NOVOMATIC assume l’ex Product Manager di IGT John Morris come suo Vice President Global Product Management

Il colosso di gioco d’azzardo riconosciuto a livello internazionale NOVOMATIC Group ha annunciato oggi di aver nominato John Morris suo ‘Vice President Global Product Management’. Signor Morris che ha una vasta esperienza nel settore, è entrato a far parte del team di gestione del gruppo all’inizio di aprile e riporterà direttamente al Chief Technology Officer di NOVOMATIC AG – Thomas Graf.

Il nuovo vice presidente ha cominciato la sua carriera nel lontano 1984. Ha lavorato per 5 anni presso Sun City Resort and Casino dove è stato responsabile della manutenzione e il supporto delle slot della casa da gioco africana.

Successivamente, nel 1990 è entrato a far parte del fornitore di soluzioni di gioco d’azzardo IGT, presso il quale ha lavorato per 20 anni. Nel 1996 è stato nominato Product Manager Europe & South Africa del gruppo e nel 2000 è diventato Director International Casino Products. Dal 2010 al 2016 ha assunto la carica di Product Market Manager – Asia.

Secondo Thomas Graf, signor Morris sarà responsabile dell’allineamento strategico dei prodotti e dell’ulteriore sviluppo della gestione internazionale dei prodotti. Secondo il dirigente, la decisione della nomina di John Morris non è solo una questione di personale, ma si presenta come un segnale molto chiaro ai mercati internazionali che la società sarà ancora più attiva nel futuro.

Signor Graf ha inoltre rilevato che con la sua vasta esperienza a livello internazionale, il suo impegno leggendario, così come la sua ampia rete industriale, il nuovo vice presidente sarà in grado di promuovere le loro attività a livello mondiale in una posizione di leader.

John Morris stesso ha detto che NOVOMATIC è una delle principali società di gioco sul mercato con un enorme potenziale di sviluppo a livello internazionale e che lui è orgoglioso di entrare a far parte in questa azienda e di lavorare a stretto contatto con signor Graf.

L’ex product manager di IGT ha inoltre detto che ha sempre considerato NOVOMATIC una delle più dinamiche aziende nel settore. Ciò lo rende ancora più felice di partecipare allo sviluppo commerciale internazionale del colosso austriaco. Secondo signor Morris, NOVOMATIC possiede i componenti più importanti per farlo, essendo tecnicamente avanzato, con prodotti innovativi, giochi popolari e un servizio riconosciuto a livello globale.

Il gruppo è uno dei principali produttori e operatori di gioco d’azzardo con un personale di 28.000 unità, operante in 50 paesi e fornendo apparecchi e soluzioni da gioco in 80 paesi di tutto il mondo.

All’inizio di aprile NOVOMATIC ha pubblicato la sua relazione finanziaria per il 2016, secondo la quale durante il periodo in esame il gruppo ha generato 2,3 miliardi di euro, in crescita del 10% su base annua. I ricavi complessivi, compresi quelli delle sue controllate svizzere hanno ammontato a 4,4 miliardi di euro, in aumento del 12% rispetto al 2015. Le macchine da gioco hanno registrato la maggiore crescita, generando un fatturato di 1,02 miliardi di euro.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit