Denis Caretti vince il Poker Masters at Work

Dal 12 al 17 aprile si è tenuta l’edizione pasquale del Poker Masters at Work, organizzata dal Campione Poker Team. Il programma della manifestazione ha previsto 5 flight di partenza, un Day 2 e il Final Day. Il torneo ha messo in palio 80.000€ garantiti, 13 ticket per IPO 24 e 5 pass per OTB 37. Dopo 7 giornate di gioco, Denis Caretti è emerso vincitore aggiudicandosi la prima moneta di 20.000€.

Come menzionato sopra, il Day 1A dell’edizione speciale del PMW è partita Mercoledì 12 alle ore 19:00. Durante la fase di qualificazione i livelli sono stati da 30 minuti, nel Day 2 – 45 minuti e nel Final Day – 60 minuti. Pagando il buy-in di 155€, i giocatori hanno ottenuto il diritto di uno stack di partenza di 50.000 chips. La registrazione tardiva e il re-entry sono stati disponibili entro la fine dell’ottavo livello.

Un totale di 403 entries hanno preso parte all’evento, di cui 116 giocatori si sono schierati al Day2. Alla chiusura della giornata sono rimasti 8 players left, guidati da Roberto Parimbelli (6.375.000). Lo hanno seguito Giovanni Sassi Buttasi (1.495.000), Antonino Calabrò (2.600.000), Sasha Novitskiy (1.100.000), Binishi Debuitik (2.235.000), Denis Caretti (1.250.000), Stefano Povia (2.910.000) e Giancarlo Tosetto (3.195.000).

Il Final Day del PMW è iniziato lunedì alle 14:00 ed è stato trasmesso in diretta streaming. Il tavolo finale si è concluso dopo 4 ore e mezza.

Si potrebbe dire che nella maggior parte della giornata la fortuna era alla parte del futuro vincitore. Nell’heads-up finale Denis Caretti ha affrontato Stefano Povia. Quest’ultimo aveva davanti a se 4 milioni di chips, mentre Caretti ne aveva accumulati 15 milioni.

Alla mano finale, Denis ha aperto con 600.000 gettoni con [Ax][5x], mentre Povia ha chiamato con [Qf][5f] dal big blind. Il flop è uscito [6q][Af][3f] dopo di che i due giocatori hanno checkato. Il turn ha dato [9p] e Stefano Povia è andato all-in con i suoi ultimi 3,5 milioni di chips sperando che il river gli regalasse un’altra carta di fiori.

Denis ha chiamato e il river è uscito [7p]. Povia non è riuscito a realizzare l’ambito flush e ha dovuto lasciare il torneo in seconda posizione, portando a casa 10.900€ più il ticket per IPO 24.

Denis Caretti ha aumentato il suo bankroll di vincite dal vivo con il primo premio di 20.000€ e ha ottenuto il pass per la prossima edizione dell’IPO. Il player ha già realizzato un certo numero di piazzamenti in eventi live ed è noto per essere arrivato terzo all’OTB 31 per 9.800€. Il trionfo al PMW è la sua prima vittoria in un importante torneo dal vivo.

Sul terzo gradino del podio è salito Giovanni Sassi Buttasi per 8.180€. Il chip leader all’inizio della giornata Roberto Parimbelli è arrivato quarto per 5.900€. Lo hanno seguito Antonino Calabrò (4.500€), Giancarlo Tosetto (3.750€), Binishi Debuitik (2.980€) e Sasha Novitskiy (2.210€). Tutti i players si sono qualificati per l’IPO 24, che si terrà tra il 31 maggio e il 6 giugno presso il Casinò Campione d’Italia e metterà in palio 1 milione di euro garantiti e la prima moneta di 300.000€.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit