Gentian Cala vince il secondo anello al WSOP Circuit Italy, Salvatore Scrivo guida i 20 superstiti dell’Evento #1

Una settimana dopo che Bruno Marrocco è diventato il primo ‘anellato’ dal WSOP Circuit Italy per aver trionfato all’Evento #ZERO, è stato reso noto il nome del vincitore del secondo anello di questa edizione del festival. Si tratta del giocatore italo-albanese Gentian Cala che si è aggiudicato la prima moneta di 20.300€ dopo la sua vittoria all’Evento #2 Freezeout. Intanto, Salvatore Scrivo guida i 20 superstiti al Final Day dell’Evento #1 con 500.000€ garantiti.

l’Evento #2 Freezeout ha attirato un field di 307 giocatori che hanno pagato il buy-in di 330€. Molti giocatori eliminati dal primo evento hanno deciso di partecipare a questo torneo. Un fatto interessante è, che circa il 20% degli iscritti sono proventi da altri paesi europei. Alla fine del Day 1, che si è disputato sabato 18 marzo, sono rimasti 106 players left, con Taner Sahin (351.000) in testa al chipcount.

Ieri, alle 15:00 è partito il Day 2 del torneo. Nel corso della giornata, sono stati resi noti i nomi dei 30 giocatori che sono arrivati ai premi, tra cui l’unica donna raggiunta alla zona in the money Federica Barbaria (15ª). Tra gli altri giocatori che hanno ottenuto una parte del montepremi troviamo: Salvatore Bianco (14°), Andrea Matta (10°), Benjamin Sibuet (23°), Cristophe Bouziane (24°) e Nunzio Vanoncini (25°).

Come menzionato sopra, il giovane giocatore Gentian Cala, che è allievo del vincitore dell’OTB 36 Federico Cipollini, ha battuto il field del torneo e ha portato a casa la prima moneta di 20.300€. Infatti, lui ha dominato il tavolo finale e quando sono rimasti 4 players left, teneva il 70% dei chips in gioco. Nell’heads-up finale ha sconfitto Lorenc Puka, vincitore del torneo Superstars all’OTB 18. Puka ha incassato 14.100€ per il suo posto di runner-up. Zoran Stojanovic dalla Svizzera è arrivato terzo per 9.300€.

Qui di seguito il payout del tavolo finale dell’Evento #2:
1. Gentian Cala – 20.300€
2. Lorenc Puka – 14.100€
3. Zoran Stojanovic – 9.300€
4. Rosario Virgilio – 7.150€
5. Dinu-Constantin Lupean – 5.400€
6. Enrico Rattini – 4.260€
7. Davide Domina – 3.450€
8. Raffaele Schioppa – 2.740€
9. Davide Della Bernarda – 2.320€

Inoltre, sempre ieri si è disputato il Day 3 dell’Evento #1. Un totale di 182 giocatori left si sono schierati ai tavoli del Casinò Campione. In due soli livelli di gioco 40 players hanno dovuto lasciare il torneo. La bolla è scoppiata con l’eliminazione del bubble-man Giuseppe Ruocco e con questo 103 players sono entrati nella zona dei premi.

Alla fine della giornata, Salvatore Scrivo (5.855.000) è arrivato in testa al chipcount dei 20 finalisti che procedono al Final Day. Lo seguono Federico Cirillo con 5.015.000 chips e Fabio Romer che ha imbustato 4.800.000. Qui di seguito i primi 10 finalisi:

1. Salvatore Scrivo – 5.855.000
2. Federico Cirillo – 5.015.000
3. Fabio Romer – 4.800.000
4. Arne Coulier – 4.400.000
5. Massimiliano Bertolazzi – 4.250.000
6. Eugenio De Marco – 3.285.000
7. Marko Mirkovic – 2.880.000
8. Manuele Baldo – 2.850.000
9. Gabriele Saccenti – 2.610.000
10. Giuseppe Mattilli – 2.415.000

Oggi alle 14 parte il Final Day, in cui i 20 players left si contenderanno la prima moneta di 150.000€ e il ticket per il Global Casino Championship da 1 milione di dollari. Inoltre, sempre alle 14 prende il via il Day 1 dell’Evento #3 Heads Up Pro e alle 19:00 si disputerà il Day 1A dell’Evento #4 che mette in palio 50.000€ garantiti.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit