Giuseppe Incognito rimane in testa al chipcount dopo il Day 1C di Only The Barracudas 36

Tra il 6 e il 13 marzo 2017 presso il Casinò Campione d’Italia si tiene la trentaseiesima edizione di Only The Barracudas con montepremi garantito di 120.000€ e la prima moneta di 40.000€. Oltre ai premi in denaro il torneo mette in palio 17 ticket per l’Evento #1 del WSOP Circuit Italy e altrettanto pass per l’Italian Poker Open 24 con 1.000.000€ garantiti. Dieci di questi ticket verranno distribuiti ai primi 10 finalisti, mentre gli altri 7 sono previsti per i chip leader di ogni Day 1 che si siedono ai tavoli del casinò entro la fine del primo livello di gioco.

Come al solito, il programma dell’evento prevede 7 flights di qualificazione che si terranno dal 6 al 11 marzo, un Day 2 che si svolgerà domenica 12 marzo e il Final Day che è schedulato per lunedì 13 marzo. A questo punto, si sono disputati tre Day 1 e 61 giocatori hanno già ottenuto il pass per la prossima fase del torneo.

Qui di seguito cercheremo di riassumere in breve quello che è accaduto negli ultimi tre giorni.

Day 1A

Un totale di 102 entries hanno preso parte al primo flight di partenza, pagando il buy-in di 160€. All’inizio del gioco 70 giocatori si sono seduti ai tavoli e alla fine del primo livello il loro numero ha raggiunto 77. Inoltre, il Day 1A si è concluso con 20 players left che hanno ottenuto il pass per il Day 2.

Uno dei regulars del Casino Campione Alessandro Sorritelli ha chiuso la giornata con il maggiore stack di 376.100 chips. Ciò gli ha assicurato i due ticket, che spettano al chip leader della giornata. Tra gli altri giocatori che proseguono al Day 1 troviamo Emanuele Pavoni (242.300), che si è qualificato terzo nel National Heads-Up 3 e Nicolò Adamo (191.800), un altro regolare della casa da gioco.

Day 1B

Il secondo flight di qualificazione ha attirato 107 entries, di cui 65 giocatori si sono seduti durante il primo livello di gioco. La giornata si è conclusa con 18 players left.

Nel corso della giornata, il vincitore del Main Event dell’IPO 16 Giuseppe Incognito ha accumulato 528.000 chips, che lo ha portato in testa al chipcount generale. Lui ha lasciato alle sue spalle Walter Mura (506.500) e Andrea Colombo (423.800). Inoltre, si è aggiudicato i due ticket per il WSOP Circuit e l’IPO 24.

Qui di seguito il top 10 del chipcount dopo il Day 1B:

1. Giuseppe Incognito – 528.000
2. Walter Mura – 506.500
3. Andrea Colombo – 423.800
4. Andrea Provenzano – 382.300
5. Alessandro Sorritelli – 376.100
6. Roberto Ferroni – 358.400
7. Nicola Bracchi – 337.500
8. Gianluca Giuliana – 309.800
9. Fabio Melani – 277.800
10. Roberto Ian Metti – 274. 600

Day 1C

Dopo certe ore di gioco, ieri a tarda notte si è concluso il terzo flight del torneo. Il Day 1C ha riunito 134 players, di cui 83 giocatori si sono seduti entro la fine del primo livello. Alla fine della serata, sono rimasti 23 sopravvissuti che ritorneranno ai tavoli della casa da gioco nel Day 2.

Marco Alessandra (foto) è arrivato in testa ai superstiti del Day 1C con i suoi 379.200 gettoni e ciò lo ha portato nel top 10 del chipcount generale e gli ha garantito i ticket che spettano ai chip leaders dei flight di qualificazione. Lui ha lasciato alle sue spalle Salvatore Depetro (367.800) e il vincitore del OTB 35 Diego Raimondi (360.000).

Al Day 2 vedremo anche Roberto Manfredi (356.000), Andrea Corinaldesi (330.200), Alessio Benza (292.100) e Ronny Bleron (235.800), per citarne alcuni.

Stasera alle 19:00 parte il quarto flight di qualificazione che metterà insieme altri pretendenti al titolo.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit