32Red registra una cresicta del 33% nel mercato italiano

L’operatore di gioco d’azzardo online con sede a Gibilterra 32Red Plc ha pubblicato oggi i risultati finali della società per l’intero esercizio chiuso in data 31 dicembre 2016. Il Gruppo ha chiamato il periodo ‘un anno di ricavi e utile record’, riferendosi alla forte crescita dei suoi principali indicatori finanziari.

Nel 2016 32Red ha registrato 62,3 milioni di sterline di ricavi netti da gioco (NGR), in aumento del 28% rispetto ai 48,7 milioni di sterline generate nel 2015. La maggior parte degli NGR, ossia 58,5 milioni di sterline, sono stati totalizzati dal segmento del casinò. Questo risultato rappresenta una crescita del 26% su base annua. L’aumento è stato attribuito agli efficaci investimenti di marketing in 32Red Casino, il contributo di Roxy Palace Casino e alla buona crescita del marchio in Italia. Secondo quanto riferito dalla società, il 77% degli NGR derivano dai mercati regolamentati.

Gli altri prodotti del Gruppo hanno generato le entrate nette da gioco di 3,8 milioni di sterline, in crescita del 60% su base annua. Inoltre, un forte incremento è stato osservato anche nel segmento mobile che ha rappresentato il 57% dei ricavi netti da gioco, rispetto al 44% dell’anno precedente.

L’utile netto record ha risultato nella crescita del 102% dell’EBITDA che ha ammontato a 10,6 milioni di sterline, rispetto ai 5,2 milioni di sterline registrate nel 2015. Il risultato al netto delle imposte per il 2016 a raggiunto 6,5 milioni di sterline, in aumento del 511% rispetto ai 1,1 milioni registrate nell’anno precedente. L’utile base per azione ha balzato del 507% da 1,23p nel 2015 a 7,46p nel 2016, mentre l’utile diluito per azione ha raggiunto 6,93p (+508% su base annua).

Come menzionato sopra, lo sviluppo della società in Italia è stato molto soddisfacente e in linea con le aspettative. I ricavi netti da gioco della divisione italiana del Gruppo hanno ammontato a 2,3 milioni di sterline (circa 2,65 milioni di euro), in crescita del 33% rispetto all’anno precedente quando sono state pari a 1,7 milioni di sterline. Secondo quanto riferito, l’Italia rimane un mercato competitivo, ma attraente per 32Red, che continuerà a esaminare ulteriori modi per ampliare la propria offerta di prodotti e incrementare ulteriormente la crescita nel mercato locale.

32Red rimarrà incentrato nella propria crescita nei mercati regolamentati, che offrono buone prospettive a lungo termine per il Gruppo. La società continuerà a focalizzarsi nella fornitura di opzioni di gioco anche nel suo mercato chiave del Regno Unito, dove intendono sviluppare ulteriormente la propria piattaforma.

Inoltre, l’operatore ha avuto un forte inizio del 2017, segnato da un aumento del 20% su base annua dei ricavi netti da gioco per le prime nove settimane dell’anno.

Va ricordato che il mese scorso è stato annunciato che il colosso di gioco d’azzardo quotato a Stoccolma Kindred Group intende presentare un’offerta di 175,6 milioni di sterline per l’acquisizione dell’intero capitale sociale di 32Red. Prima di essere finalizzata la transazione deve essere esaminata da parte delle autorità di regolamentazione della Gibilterra e sarà completata dopo il via libera dal regolatore locale.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit