La fase italiana del partypoker Millions parte l’8 marzo

A metà gennaio è stato annunciato che la società che si occupa di organizzazione e promozione di eventi di poker Tilt Events aveva stretto un accordo con il Casinò di Saint-Vincent. In aggiunta, è stato comunicato che la casa da gioco valdostana ospiterà la prima tappa del torneo partypoker Millions. Solo alcuni giorni fa sono state pubblicate certe informazioni relative alla struttura dell’evento ed è stato confermato che la sua fase italiana si svolgerà tra l’8 e il 12 marzo.

Si tratta di un evento, che promette l’enorme montepremi di 6 milioni di sterline e la prima moneta di 1 milione di sterline, la cui fase finale si terrà dal 21 al 23 aprile presso il Casinò ‘Dusk Till Dawn’. La collaborazione tra Tilt Events e il proprietario del casinò di Nottingham, Rob Yong, consentirà ai giocatori italiani di avvicinarsi al loro sogno di ottenere una parte del montepremi da questa spettacolare manifestazione.

Il programma della fase italiana del torneo prevede 3 tappe – Phase 1 (A e B), Day 1 e Day 2. Per prendere parte alla Phase 1, i giocatori dovranno pagare il buy-in di 550£ e otterranno uno stack di partenza di 100.000 chips. Ci saranno 14 livelli di gioco da 40 minuti, i players potranno effettuare un singolo re-entry al giorno.

Il Day 1 sarà caratterizzato da un buy-in di 5.300£, 10 livelli di gioco da 60 minuti e uno stack iniziale di 1.000.000 gettoni. Oltre ai giocatori che hanno pagato l’ingresso, vi parteciperanno anche i players left alla fine della Phase 1 del torneo. Se loro concluderanno la prima fase con più stack, potranno utilizzarne due. Dovranno prima sceglierne uno e in caso di uscita potranno fare il re-entry con l’altro. Nel Day 1 sarà consentito effettuare un singolo 1 re-entry.

Nell’ambito del Day 2 ci saranno 8 livelli di gioco da 75 minuti. La registrazione tardiva sarà aperta fino al termine del 2° livello e i nuovi iscritti potranno registrarsi pagando il buy-in di 5.300£. Loro otterranno lo stack di partenza di 1.000.000 gettoni. Tutti i finalisti che alla fine della giornata saranno rimasti in gioco, riceveranno un rimborso spese di 750€, che non verrà detratto dal prize pool finale, così come un premio di 5.000£.

Come menzionato sopra, i superstiti continueranno la loro strada verso la prima moneta di 1 milione di sterline con la tappa in Inghilterra al Casinò ‘Dusk Till Dawn’ di Nottingham prevista per il 21 aprile.

A febbraio saranno annunciati i buy-in ufficiali in euro in funzione del cambio della sterlina.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit