Aussie Millions Main Event nel corso degli anni

Nel corso degli anni, Aussie Millions Poker Championship si è attentamente costruito una reputazione di uno dei più prestigiosi festival di poker che si svolgono ogni anno. La serie di tornei è stata fondata nel 1998, o, in altre parole, un po’ di tempo prima di altri festival popolari a livello mondiale, quale il World Poker Tour e l’ex European Poker Tour.

Aussie Millions ha arricchito il suo calendario col passare degli anni, aggiungendo ulteriori varianti e formati di poker e così è diventato altrettanto attraente per i diversi tipi di giocatori. Per esempio, la serie di poker include alcuni degli eventi con il più alto buy-in disponibili sulla scena dei tornei live, tra cui il A$250.000 Challenge.

Oltre ai tornei high roller, che ogni anno attirano l’attenzione di alcuni tra i migliori giocatori del mondo, l’Aussie Millions Main Event è sicuramente il torneo preferito dei giocatori.

Durante le prime due edizioni del più grande festival d’Australia, il Main Event aveva un buy-in di 1.000A$ e un formato Limit-Hold’em. La terza edizione dell’Aussie Millions nel 2000 è stata segnata da un cambiamento nel formato del Main Event a No-Limit Hold’em e un buy-in da 1.500A$. Due anni più tardi, l’ingresso è stato aumentato a 5.000A$ visto che l’interesse per l’evento è cresciuto continuamente.

Nel 2003, il torneo ha visto un ulteriore aumento del buy-in. La quota è raddoppiata a 10.000A$. Quel buy-in si è mantenuto fino al 2014, quando è stata aggiunta una quota di iscrizione aggiuntiva di 600A$. Da allora, i giocatori interessati pagano un totale di 10.600A$ per entrare nell’evento.

Come menzionato sopra, l’interesse per il Main Event non ha mai smesso di crescere. La sua prima edizione nel 1998 ha attirato 74 entries che hanno generato un montepremi di 74.000A$. Il giocatore locale Alex Horowitz ha battuto il field e ha conquistato la parte del leone di 25.900A$ diventando noto come il primo campione dell’Aussie Millions Main Event .

Il torneo ha avuto il più alto numero di presenze di sempre nel 2008, quando il suo field ha raggiunto 780 entries provenienti da tutto il mondo. Il Main Event ha generato un montepremi di 7.758.500A$ quell’anno e i migliori 80 in classifica sono arrivati in the money. Il russo Alexander Kostritsyn ha vinto l’evento per 1.650.000A$ di premi in denaro. Emergere vittorioso su un field di 779 altri giocatori è un grande successo, ma è anche interessante notare che il russo ha affrontato heads-up nientemeno che Erik Seidel – o uno dei volti più noti del mondo del poker.

Anche se Kostritsyn sia stato il vincitore del più grande di sempre Aussie Millions Main Event, non ha vinto la più grande mai prima moneta. Altri tre giocatori hanno raggiunto un tale successo – i players locali Stewart Scott, Tyron Krost e David Gorr. Hanno vinto l’evento nel 2009, 2010 e 2011, rispettivamente e ognuno di loro ha incassato 2 milioni di dollari australiani.

Il canadese Ari Engel ha trionfato all’Aussie Millions Main Event lo scorso anno. Il torneo si è tenuto dal 25 al 31 gennaio, ha attirato 732 entries e ha generato un montepremi di 7.320.000A$. Engel ha ottenuto 1,6 milioni di dollari per i suoi sforzi.

L’edizione di quest’anno del Main Event ha preso il via Domenica 22 gennaio. Il torneo ha tre flight di partenza e altri quattro giorni di gioco. Il tavolo finale ufficiale si giocherà domenica 29 gennaio.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit