Salvatore Bonavena vince il Poker Masters at Work

Dopo 14 ore di gioco, verso le 3 di mattina si è concluso il Poker Masters at Work, ospitato dal Casinò Campione d’Italia. Fin dall’inizio del torneo Salvatore Bonavena ha mostrato la sua determinazione e volontà di trionfare ed è riuscito ad emergere vincitore, aggiudicandosi la prima moneta di 13.200€ e il ticket per l’Evento #1 di WSOP Circuit con 500.000€ garantiti.

Il quinto nell’All Time Money List Italia è diventato migliore in un field di 729 entries. Loro hanno generato un montepremi complessivo di 67.859€ in 5 flight di qualificazione. Un totale di 55 giocatori sono arrivati ai premi, tra cui alcuni nomi noti quale Sasha Novitiskiy (19°), Nicola D’Anselmo (22°), Claudio Di Giacomo (24°) e Lorenzo Fedeli (29°).

Poco prima di mezzanotte Sergio Spirito (10°) ha assunto il ruolo di bubble man del tavolo finale a nove. Successivamente, Bonavena ha eliminato Maurizio Giaffreda (9°) che ha lasciato il torneo con 1.280€.

Poco prima dell’inizio del tavolo finale televisivo a otto Salvatore Bonavena ha detto che voleva trionfare. Anche se giocasse un torneo da 50€ il suo obbiettivo è sempre stato vincere. Per di più, era arrivato il momento di conquistare la vittoria, visto che non aveva ottenuto una vincita da molto tempo.

Claudio Piovera è arrivato ottavo per 1.580€ dopo che è andato all-in con i suoi ultimi 700.000 chips da middle position, trovando l’[Ax][Kx] di Alessandro Montagna.

Il giovane regular Maickol Grapsi è stato successivamente colpito in settima posizione per 2.230€. Lui è andato all-in con [Qx][Qx] contro [Ax][Kx] di Marco Mombelli. Il turn [Qx] ha assicurato un tris a Grapsi e una scala a Mombelli e il [4] al river non ha cambiato la situazione. Il giocatore ha successivamente detto che ‘Fa male uscire così’, forse anche perché ha mancato la possibilità di ottenere uno dei 6 ticket per l’Evento #1 di WSOP Circuit che si terrà nel mese di marzo.

La giocatrice Donatella Brevi ha fatto un’ottima prestazione e nel Day 2 è riuscita ad accumulare uno stack di più di 1 milione di chips. Lei è arrivata sesta nella classifica finale per 2.820€, dopo che ha subito un colpo con [Jx][Jx] contro [Ax][Ax] di Renato Santillo.

Marco Mombelli è stato eliminato da Francesco d’Amore e ha chiuso il torneo in quinta posizione per 3.600€. Renato Santillo lo ha seguito e si è aggiudicato 4.800€ per il quarto posto, dopo uno scontro con il futuro vincitore.

Sul terzo gradino del podio è salito Francesco d’Amore che ha portato a casa 6.450€. Nell’heads-up finale Bonavena ha sconfitto Alessandro Montagna che ha portato a casa il premio di consolazione di 9.160€.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit