Bo Wänghammar nominato Managing Director del casinò online di PokerStars

Il proprietario di PokerStars Rational Group ha annunciato la nomina di Bo Wänghammar come Managing Director del business del casinò online della società. Signor Wänghammar assumerà la sua nuova carica il 1° febbraio.

PokerStars Casino, ossia il casinò di Rational Group, è stato lanciato nei primi mesi del 2016. Essendo al suo commando, il signor Wänghammar sarà caricato della responsabilità di supervisionare lo sviluppo e la performance della divisione.

Il nuovo Managing Director di PokerStars Casino vanta anni di esperienza nel settore dell’iGaming. Ha assunto una serie di posizioni di senior management presso alcuni degli operatori in più rapida crescita del settore. Recentemente, è stato Business Development Director presso il holding di gioco d’azzardo svedese Mr Green & Co AB. Prima di allora, era stato al commando dell’impresa del casinò online della società summenzionata Mr Green Ltd. Aveva anche precedentemente lavorato presso bwin.party sempre a posizioni dirigenziali.

Fin dal lancio delle sue imprese di casinò e di scommesse sportive, Rational Group ha messo molto impegno per promuovere, diffondere e così far crescere i nuovi marchi. Posizionare un veterano del settore alla guida delle sue attività di casinò si è presentato come un’altra indicazione per la determinazione del gruppo di gioco di far crescere il proprio business nel segmento del casinò.

Commentando la sua nomina, signor Wänghammar ha detto che era impaziente di portare PokerStars Casino al suo prossimo livello di crescita.

Per gli scopi di acquisizione e fidelizzazione dei clienti, PokerStars Casino ha recentemente lanciato un mega jackpot progressivo proprietario, diventando così il primo operatore di iGaming ad offrire la propria slot machine con un jackpot minimo di 1 milione di dollari.

Nella sua relazione finanziaria del terzo trimestre, Amaya Inc., proprietario del Rational Group, ha detto che le sue divisioni di casinò e di scommesse sportive hanno rappresentato il 24% del totale delle entrate. In confronto, le due aziende hanno ottenuto una quota del fatturato del 15% durante lo stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi totali di Amaya sono stati pari a 270,8 milioni di dollari nel terzo trimestre del 2016, in crescita del 9,5% rispetto allo stesso trimestre del 2015.

Mentre Rational Group sta aumentando gli sforzi per far crescere le sue divisioni di casinò e di scommesse sportive, la sua attività di poker detiene la quota maggiore del mercato globale del poker online. Nel 2016, il marchio PokerStars ha lasciato il mercato dell’iGaming sloveno, non ancora regolamentato a quel punto, ed è entrato nel mercato portoghese regolamentato di recente, dove ha goduto un cordiale benvenuto da parte dei giocatori locali, per quanto mostrano le cifre relative al traffico.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit