Presentiamo in breve i membri del Campione Poker Team

Recentemente, molto spesso nei nostri articoli parliamo di vari eventi di poker che si svolgono presso il Casinò Campione d’Italia. Non può essere altro, visto che la casa da gioco ospita molti tornei che attirano alcuni dei nomi più importanti del poker italiano. D’altra parte, ai tavoli del casinò troviamo spesso i membri del Campione Poker Team. In questo articolo cercheremo di presentarli in breve.

Piero Monzio Compagnoni

Piero Monzio Compagnoni è un giocatore con una vasta esperienza nel Texas Hold’em di più di 10 anni. Sono numerosi i tornei dal vivo in cui ha partecipato e il suo nome è ben noto per la comunità del poker italiana. Nel corso degli anni Compagnoni ha accumulato un bankroll di 419.286$, ottenuti in eventi live.

All’inizio ha cominciato di giocare online e nel 2006 ha debuttato sul podio dei tornei dal vivo. Nel mese di settembre è arrivato secondo al €1.100 Main Event – No Limit Hold’em al 2° Campionato Italiano di Texas Hold’em a Sanremo e ha portato a casa la sua prima vincita in denaro live di 19.400€. Solo un mese dopo, il giocatore ha vinto il €1.100 No Limit Hold’em – Main Event dell’Hold’em Festival a Saint-Vincent, incassando la prima moneta di 41.709€.

Il 2011 è stato il più forte anno nella sua carriera live, visto che ha vinto 150.959$ nell’arco dei suddetti dodici mesi. Nel mese di giugno Piero Compagnoni ha ottenuto il suo migliore risultato. Il player è emerso vincitore nel SFr 473 No Limit Hold’em nelll’ambito dell’IPT Mini IPT – 3 presso Campione d’Italia e ha incassato il primo premio di 49.000SFr. Nel mese di ottobre ha guadagnato 12.000€ al €4.900 No Limit Hold’em – Main Event dell’EPT – 8 a Sanremo, in cui è arrivato 57esimo dopo il colpo di Mustapha Kanit.

Ultimamente, il giocatore ha preso parte in diversi tornei organizzati dal Casinò Campione. Nel mese di luglio dell’anno in corso ha vinto The Dark Side of the Week per 5.000€. Ha partecipato anche al primo National Heads-Up, in cui è stato eliminato ai quarti di finale dal vincitore Andrea Bennelli.

Diego Raimondi

Il giovane giocatore è definito come ‘una delle figure più positive’ tra i regolari del Casinò Campione d’Italia. Ha aderito al Campione Poker Team il 1° ottobre 2015. Anche lui gioca spesso in tornei online, ma ha accumulato anche un considerevole bankroll di 194.953$ in tornei dal vivo.

Ha debuttato con il suo piazzamento all’IPO nel mese di febbraio del 2011 quando ha ottenuto 880SFr. Nell’ottobre del 2014 è arrivato secondo all’Only The Barracudas 3 per cui ha incassato 8.600€.

Ha ottenuto la maggior parte delle sue vincite, ossia 152.913$, nel 2016 che è stato il migliore anno nella sua carriera. Raimondi ha registrato il suo migliore risultato al €550 No Limit Hold’em all’IPO 21, in cui è arrivato terzo per 96.800€. Poco dopo, ha vinto il Mini Italian Poker Tour, aggiudicandosi la prima moneta di 22.000€.

Salvatore Bonavena

Il suo volto è ben noto sulla scena di poker nazionale ed internazionale e non ha bisogno di alcuna particolare presentazione. Il giocatore vanta più di 100 piazzamenti in tornei dal vivo e ha accumulato un bankroll di 3 milioni di dollari, ottenuti in un decennio. Attualmente il suo nome è quinto nell’All Time Money List Italia.

Tra gli altri successi, il player va ricordato soprattutto con il suo trionfo al €5.250 No Limit Hold’em – EPT Main Event a Praga nel 2008 per cui ha ottenuto la prima moneta 774.000€. Quello che rende questo trionfo speciale è che lui è stato il primo azzurro ad aver vinto una tappa dell’EPT.

Tra le altre vincite, possiamo evidenziare il suo piazzamento al $10.000 World Championship No Limit Hold’em, per cui ha incassato 40.288$ e il suo trionfo al Sisal Italian Champions of Poker a Sanremo, per cui ha ottenuto 58.000€. Il giocatore ha vinto anche €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT di Venezia con una prima moneta di 155.000€.

Vanno ricordati anche il suo quarto posto al $2.500 No Limit Hold’em del 41st World Series of Poker (WSOP) 2010, per cui ha guadagnato 254.777$ e il terzo posto al €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT a Nova Gorica, per cui ha incassato 75.000€. Un’altra sua apparizione da mettere in rilievo è il suo secondo posto al €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT a Nova Gorica nel 2012, quando ha portato a casa 95.000€ per il suo deep run.

Pochi giorni fa, il giocatore ha provato a ripetere il suo successo dal 2008 al Main Evetn dell’IPT a Praga, però non ci è riuscito ed è arrivato 24° incassando 27.200€.

Samanta Visalli

L’unica donna che fa parte del team Samanta Visalli è definita come ‘semplice e solare’. Il suo volto è noto per la sua partecipazione alla prima edizione de ‘La Casa degli Assi’ nel mese di aprile del 2014. Si tratta di una reality che si è svolta in una villa in Marocco, con Luca Pagano come padrone di casa. Visalli è stata una delle cinque donne finaliste che ne hanno preso parte.

Samanta ha cominciato a giocare a poker nel 2007 quando il suo fratello l’ha portato in un club pokeristico bergamasco. Da quel momento in poi lei ha deciso di dedicare il suo tempo libero al poker. Grazie alla sua partecipazione alla reality la giocatrice ha acquisito una certa esperienza e ha migliorato le proprie capacità e tecnica di gioco. Da allora appare spesso ai tornei, organizzati dal Casinò Campione d’Italia.

Roby Begni

Il volto dell’italo-svizzero Roberto Begni è uno dei più popolari tra i regolari della casa da gioco. Prima di diventare un poker pro, Roby è stato un organizzatore di eventi di poker e ha anche collaborato con lo staff del Campione Poker Team. Inoltre, il giocatore vanta un bankroll di 289.461$ di vincite dal vivo.

Ha ottenuto numerosi piazzamenti in tornei live, a partire dal 2009 quando ha debuttato al Campionato Italiano 2009. Nel marzo del 2011 ha trionfato al torneo statunitense $560 Main Event – No Limit Hold’em nell’ambito del 2011 Coachella Valley Poker Championship e ha ottenuto il primo premio di 28.000$.

Roby ha ottenuto i suoi migliori risultati dal vivo nel 2013 in cui ha guadagnato un totale di 116.597$. L’anno è stato segnato dal suo quarto posto al €3.300 No Limit Hold’em – WPT Grand Prix al WPT Venice Poker Festival, per cui ha incassato 40.100€. Nel mese di aprile è arrivato secondo al €1.650 No Limit Hold’em – High Roller al 2013 Italian Poker Open, portando a casa 23.050€.

Nel 2015 Begni ha trionfato al €990 No Limit Hold’em – IPO Masters, vincendo la prima moneta di 24.311€. A dicembre è arrivato terzo al €200 No Limit Hold’em Only The Barracudas Day per 19.300€.

Anche lui ha preso parte al primo National Heads-up. È arrivato alla finale, però ha perso la sua ultima sfida contro Andrea Benelli e ha lasciato il torneo con 3.813€.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit