Salvatore Bonavena vanta dieci anni di carriera pokeristica

Nel mezzo del top 10 dell’All time money list Italia spicca il nome del grande professionista di poker calabrese Salvatore Bonavena. È un giocatore ben noto alla comunità italiana del poker che vanta un decennio di esperienza nei tornei dal vivo, più di 100 piazzamenti live e un bankroll di oltre 3 milioni di dollari.

Salvatore Bonavena è nato nel 1965 a Gessaniti, in provincia di Vibo Valenta e nella vita ha lavorato come un agente immobiliare. In un’intervista, il giocatore ha detto di aver conosciuto il gioco in televisione. Successivamente, ha scoperto che a Milano il poker si giocava da anni.

Ha cominciato la sua carriera nel 2006, quando ha partecipato al primo torneo organizzato da Luca Pagano e ha fatto conoscenza con alcuni dei migliori giocatori di poker a Nova Gorica, tra cui Roberto Villa. L’amicizia con Villa ha aiutato molto Bonavena. Grazie a lui Salvatore ha conosciuto altri giocatori noti. Per di più, Roberto Villa lo ha aiutato anche nel gioco di Omaha.

Riferendosi a quel periodo, il giocatore ha raccontato che per imparare a giocare bene, ha dovuto osservare il gioco, ascoltare i consigli degli altri e praticare molto. Ha aggiunto anche che a quei tempi si giocavano buy-in più alti.

Nel mese di giugno del 2006 Salvatore Bonavena ha ottenuto il suo primo piazzamento in un torneo live, arrivando terzo nel €330 No Limit Hold’em al Texas Hold’em Italian Championship a Sanremo per 7.150€. Solo pochi mesi dopo è diventato runner-up nel €550 No Limit Hold’em del 2° Campionato Italiano di Texas Hold’em, sempre a Sanremo, per 18.100€. Nel 2007 ha fatto un deep run anche nel €550 No Limit Hold’em Shootout all’Italian Championship of Sanremo per cui ha guadagnato 20.010€.

La fine del 2008 ha segnato il periodo più importante nella sua carriera. Il 20 novembre è arrivato terzo nel €2.200 No Limit Hold’em – La Notte Del Poker a Venezia per 90.000€.

Il 9 dicembre 2008 va ricordato come la data in cui un giocatore italiano ha trionfato a una tappa dell’EPT. Salvatore è stato il primo azzurro ad aver realizzato tale successo. Ed è rimasto l’unico fino al trionfo di Antonio Buonanno nel €10.600 No Limit Hold’em – Main Event dell’EPT a Monte Carlo nel 2014.

Bonavena ha vinto il €5.250 No Limit Hold’em – EPT Main Event a Praga, aggiungendo al suo bankroll la prima moneta di ben 774.000€. A proposito della sua vincita, il giocatore ha detto che con quel trionfo ha realizzato un sogno e da quel momento in poi è cambiata la sua carriera pokeristica. È diventato più fiducioso e tranquillo, però non si è mai montato la testa.

Nel 2009 Salvatore Bonavena ha debuttato nelle WSOP con il suo piazzamento nel $10.000 World Championship No Limit Hold’em per cui ha incassato 40.288$. Successivamente, ha vinto il Sisal Italian Champions of Poker a Sanremo per 58.000€ ed è emerso vincitore nel €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT di Venezia dopo aver sconfitto Giuseppe Diep. Allora, il poker pro calabrese ha portato a casa la prima moneta di 155.000€.

L’anno successivo è stato pure segnato di importanti risultati per il giocatore. Salvatore è arrivato undicesimo nel €10.600 No Limit Hold’em – Main Event dell’EPT al Monte Carlo per 80.000€. Poco dopo si è piazzato 9° nel €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT a San Marino, per cui ha incassato 11.000€. Dopo questa apparizione ha siglato un contratto di sponsorizzazione con PokerStars.

Nel mese di luglio è arrivato quarto nel $2.500 No Limit Hold’em del 41st World Series of Poker (WSOP) 2010 e ha lasciato il torneo con il premio di 254.777$. A settembre si è aggiudicato 75.000€ per il suo terzo posto nel €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT a Nova Gorica.

L’altro importante anno della sua carriera è stato il 2012. A gennaio ha incassato 51.000€ per il suo quarto posto nel €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT a Sanremo. In agosto ha trionfato nel torneo SFr 910 Pot Limit Omaha – Reloaded che si è svolto nell’lambito dell’IPT e si è tenuto presso il Casinò Campione d’Italia. Il player ha portato a casa 6.400SFR per la sua vittoria.

Nel mese di settembre è arrivato terzo nel WSOP €1.100 No Limit Hold’em a Cannes, in cui ha ottenuto 57.059€. A novembre è stato ad un passo dal trionfo nel €2.200 No Limit Hold’em – Main Event dell’IPT a Nova Gorica e ha vinto 95.000€ per il suo deep run nel torneo.

Sarebbe difficile includere tutti i suoi piazzamenti nel corso degli anni in un solo articolo, però tra gli altri risultati possiamo mettere in rilievo il suo quinto posto nel €700 No Limit Hold’em – Main Event, che si è tenuto nel gennaio del 2014 a Nova Gorcia per cui Salvatore ha incassato 24.000€. Nel mese di maggio dello stesso anno ha vinto il Main Event delle Italian Series Of Poker (ISOP) portando a casa 33.000€ per il suo trionfo. Nel mese di aprile è diventato terzo all’IPO 18 per cui ha ottenuto 73.000€. Il giocatore che a quel tempo era membro del Team Pro WSOP, si è aderito al Team Pro Campione.

Ultimamente, abbiamo visto Salvatore in alcuni dei più popolari eventi di poker, soprattutto in quelli ospitati dal Casinò Campione d’Italia. Il giocatore è arrivato 24° nel €5.300 No Limit Hold’em – EPT Main Event a Praga e ha incassato 27.200€. Purtroppo non è riuscito a ripetere il suo successo del 2008 però alla fine è rimasto l’unico azzurro in gioco.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit