PokerStars si prepara per l’imminente lancio in Portogallo

La sala da poker online PokerStars sarà lanciata in Portogallo in qualsiasi momento, ha riferito Poker Industry PRO. Sembra, tuttavia, che il marchio di poker lancerà le sue attività a liquidità segregata.

Anche se la liquidità segregata può assumere diverse forme, a seconda delle normative di gioco d’azzardo online in un dato paese, in generale significa che i giocatori locali non possono partecipare a cash games e tornei su .com.

Il mercato del poker online del Portogallo non è stato specificamente limitato ai sensi del recentemente introdotto e attuato quadro normativo di iGaming del pase. Tuttavia, il regolatore di gioco locale, Serviços de Regulação e Inspeção de Jogos (SRIJ), è stato inizialmente raccomandato di segregare il mercato di poker online locale in un modo simile ai mercati in Italia, Francia e Spagna.

Richiesto dall’Associação Nacional de Apostadores Online (ANAon), ossia l’associazione portoghese dei giocatori di poker online, il regolatore del paese ha annunciato successivamente che avrebbe discusso la possibilità per la liquidità condivisa con gli altri mercati limitati o anzi ampliare il pool di poker portoghese al mercato .com.

Con la Francia che ha adottato una legislazione che permetterà al regolatore del paese – ARJEL – di discutere la liquidità condivisa con gli altri mercati segregati e l’idea che ottiene un certo slancio in questi mercati, il Portogallo può eventualmente decidere di unirsi allo sforzo.

In altre parole, PokerStars sta per entrare in un altro mercato limitato europeo in un momento quando il suddetto mercato potrebbe considerare la possibilità di sollevare le recinzioni, prima o poi.

In giugno è stato detto che SRIJ non avrebbe cominciato a rilasciare le concessioni di poker online prima di novembre, soprattutto perché voleva determinare il tipo di mercato in cui avrebbero giocato i giocatori locali.

Oltre al poker online, gli operatori di gioco online sono autorizzati ad offrire le opzioni di scommesse sportive e i giochi da casinò ai giocatori locali ai sensi della nuova legge di gioco d’azzardo del Portogallo. Betclic, un marchio di gioco d’azzardo online gestito da BEM OPERATIONS LIMITED, è stato il primo ad aver ottenuto una concessione di entrare nel mercato locale. Il sito .pt dell’operatore è stato il primo ad aver lanciato un’offerta di scommesse sportive. Il mese scorso, ha anche ottenuto una licenza per la fornitura di giochi di casinò online.

Finora, il regolatore di gioco d’azzardo portoghese ha rilasciato quattro concessioni, due dei quali appartengono a Betclic, una all’operatore di scommesse sportive online Bet e una a Estoril Sol Digital, Online Gaming Products and Services, S.A. e il suo sito web EstorilCasinos.pt.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit