La divisione digitale porta una crescita delle entrate per Ladbrokes nel terzo trimestre

L’operatore di gioco d’azzardo del Regno Unito Ladbrokes ha pubblicato quel che potrebbe essere la sua ultima relazione prima della fusione delle attività con Coral. Vendendo poco più di 350 centri scommesse ai concorrenti Betfred e Stan James, i due principali bookmakers hanno eliminato l’ultimo ostacolo che li impediva di completare l’accordo di 2,3 miliardi di sterline, una mossa che aggiungerà una nuova potenza nel paesaggio di gioco d’azzardo britannico e globale.

Secondo i dati riportati, le entrate nette del gruppo per i tre mesi chiusi al 30 settembre 2016 sono aumentate del 12,1% su base annua. Il periodo in esame è stato il quarto trimestre consecutivo di crescita delle entrate nette, ha detto Ladbrokes nella sua relazione.

I ricavi dei centri scommesse britannici sono incrementati del 1,9% su base annua. Le entrate nette dalle macchine da gioco sono aumentate del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Ladbrokes ha lanciato un’offerta multicanale in tutta la sua rete di centri scommesse britannici nel 2015. Da quando è stata lanciata, l’offerta ha portato più di 120.000 attivi. I ricavi dai clienti di gioco d’azzardo multicanale hanno rappresentato l’11% del totale delle entrate dello sportsbook generate nei tre mesi chiusi al 30 settembre 2016.

La divisione digitale di Ladbrokes ha mostrato una performance particolarmente forte durante il periodo in esame. Le entrate dalle attività di gioco d’azzardo sono aumentate del 48,2% su base annua. L’offerta di scommesse sportive ha generato una crescita delle entrate nette del 47,9%. Le puntate sono aumentate del 26,2% e il numero di clienti attivi è aumentato del 35,6%. Il segmento mobile potrebbe essere definito come il principale fattore di crescita per il periodo. Le puntate su dispositivi portatili sono aumentate del 31,6% su base annua e hanno rappresentato il 78,9% del dato complessivo delle puntate riportato.

I ricavi dalle attività di gioco online sono aumentate del 23,7% su base annua. Il terzo trimestre di quest’anno è stato l’ottavo tale periodo di crescita delle entrate nette del gioco online. Le entrate nette da Ladbrokes Australia hanno registrato una crescita dell’89,6% nei tre mesi chiusi al 30 settembre 2016.

Retail europeo è la terza divisione, i cui dati ha pubblicato Ladbrokes nella sua relazione trimestrale. I ricavi dalle attività dei centri scommesse in Europa sono aumentati dell’11,3% rispetto a quel che è stato generato durante lo stesso trimestre dell’anno precedente.

Commentando la relazione trimestrale dell’operatore di gioco d’azzardo, l’amministratore delegato Jim Mullen ha detto che la loro strategia di attirare i clienti di gioco d’azzardo ricreativi ha portato risultati eccellenti in tutte le divisioni della società. Signor Mullen ha inoltre osservato che i dati registrati nel terzo trimestre sono stati in linea con le aspettative.

Dopo aver venduto 359 negozi di scommesse a Betfred e Stan James, Ladbrokes e Coral sono ora in attesa del via libera dall’Autorità della concorrenza e dei mercati del Regno Unito (Competition and Markets Authority) per completare la loro fusione. L’accordo dovrebbe essere chiuso entro la fine di ottobre.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit