Sean Yu vince il 2016/17 WSOP Circuit Planet Hollywood $1.675 Main Event

Vincere un WSOP Circuit Main Event non è un compito facile. Tuttavia, vincere un torneo contro e un avversario esperto in possesso di tre braccialetti d’oro delle WSOP è davvero un’impresa degna di nota. Sean Yu ha completato questo compito difficile solo pochi giorni fa. Giocando heads-up contro Eli Elezra e emergendo vittorioso su un field di oltre 500 enties, Yu ha ottenuto 170.286$ e il secondo anello d’oro nella sua carriera dopo aver vinto il WSOP Circuit 2016/17 Planet Hollywood $1.675 Main Event.

Per essere precisi, il torneo ha attratto un field complessivo di 528 entries. Di conseguenza, il montepremi di 792,000$ è stato ripartito tra i primi 54 in classifica.

Attualmente residente a Los Angeles, California, Yu aveva precedentemente giocato a poker professionalmente. Ha poi deciso che sarebbe andato di nuovo al suo lavoro a tempo pieno e avrebbe giocato di tanto in tanto, portando così l’equilibrio tanto necessario non solo nella sua vita, ma anche nel suo stile di gioco. Yu ha detto agli intervistatori poco dopo la sua ultima vittoria che quando gioca, lui non pensa affatto del denaro e che preferisce considerare il poker un gioco. Il giocatore ha detto che questa strategia lo aiuta a prendere le decisioni giuste.

Il WSOP Circuit Planet Hollywood Main Event non era molto diverso in struttura rispetto a qualsiasi altro Circuit Main Event. È stato giocato nell’arco di quattro giornate, partendo con due flight di qualificazione in due giornate separate. Il tavolo finale ufficiale a nove del torneo è stato raggiunto il Day 2. I nove finalisti sono tornati nel Day 3 per determinare un campione.

Yu è stato short-stack all’inizio del gioco a nove. Tuttavia, al momento quando ci sono stati solo sei giocatori rimasti, il giocatore si è aperto e ha iniziato ad accumulare chips. Come accennato in precedenza, Yu e Elezra erano gli ultimi rimasti. Elezra non aveva vinto un evento del circuito in precedenza, ma la sua collezione di trofei di poker è composta da tre braccialetti d’oro delle WSOP e un titolo WPT, tra gli altri.

La partita a due è cominciata quando i due avversari erano quasi alla pari in chips. Elezra ha presto raggiunto la lead ed l’ha esteso a un vantaggio di 2 a 1 su Yu. Quest’ultimo, tuttavia, ha ripreso i suoi chips ed è emerso come chip leader. Nell’ultima mano in gioco, il giocatore aveva un vantaggio di 4 a 1 sul suo avversario. Ecco come è stata giocata la mano in effetti.

Elezra è andato all-in al pre-flop con [Kc][6p] e Yu ha chiamato con [Aq][4q]. Il board è uscito [Ap][Qp][5p][3q][5p] per assicurare Yu con una top pair e il titolo. Elezra ha preso 105.281$ per il suo deep run nel torneo. Per quanto riguarda il campione, a parte il primo premio e l’anello d’oro, si è anche assicurato un posto nel Global Casino Championship del prossimo anno.

Daniel Needleman è arrivato 3° nel Planet Hollywood Main Event con 76.911$. Arianna Son ha pres il 4° posto per un totale di 57.016$. Il due volte vincitore dell’anello d’oro Kevin Calenzo ha ottenuto 42.879$ per il suo quinto posto finale.

L’una volta vincitore dell’anello d’oro e regolare nel torneo Jake Schindler è arrivato 6° con 32.710$. Brandon West, che ha già vinto un anello d’oro, ha preso il 7° posto nell’evento con una vincita di 25.304$. Keith Doering ha preso 19.855$ per il suo 8° posto. Colin York ha portato a casa 15.800$ per aver completato il tavolo finale ufficiale.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit