SkyCity Entertainment registra utile annuo record

SkyCity Entertainment Group ha pubblicato informazioni sulla sua performance finanziaria nel corso del precedente esercizio chiuso il 30 giugno e ha registrato un aumento del 13% nel profitto per l’intero esercizio. Il notevole incremento è stato attribuito all’attività record dei high rollers.

L’utile netto è stato pari a 145,7 milioni di dollari, che è del 22% o 17 milioni di dollari in più rispetto ai numeri riportati un anno fa. I ricavi hanno registrato un incremento del 9,1% e hanno raggiunto 1,1 miliardi di dollari.

SkyCity Entertainment gestisce due casinò sul territorio dell’Australia. È anche responsabile di quattro case da gioco basate in Nuova Zelanda.

Per quanto riguarda le proprietà basate in Australia i guadagni del casinò di Adelaide hanno salito a 9,4 milioni di dollari, del 36% su base annua. L’aumento significativo è stato accreditato ai migliorati margini di controllo dei costi.

I guadagni di SkyCity Darwin, tuttavia, sono stati in calo del 16% o il 22,5 milioni di dollari. La ragione per la flessione è stata la maggiore concorrenza proveniente dai locali e pub situati nella regione, così come le aliquote fiscali aumentate. Tuttavia, i dirigenti di SkyCity sono rimasti fiduciosi che il decremento è temporaneo e il casinò, che è strategicamente situato vicino all’Asia, avrebbe compensato la perdita attuale.

D’altra parte, le case da gioco della società in Nuova Zelanda prosperano. Stanno beneficiando dal fiorente turismo e l’aggiunta di nuove macchine da gioco nel complesso Auckland nonché dalle nuove caratteristiche relative alle modalità di pagamento senza contanti. Inoltre, i casinò hanno goduto di un’attività record dei giocatori high roller. In una prospettiva a lungo termine, la proprietà di Auckland dovrebbe continuare a sfruttare le nuove concessioni di gioco e i notevoli investimenti in impianti.

John Mortensen, il Direttore Generale ad interim, ha commentato la performance finanziaria della proprietà di Auckland e ha attribuito il successo ai fattori interni positivi, nonché ai considerevoli investimenti effettuati effettuati negli anni precedenti. L’EBIT dell’unità di Auckland ha raggiunto 195,2 milioni di dollari. L’EBIT delle proprietà della Nuova Zelanda è stato stimato a 16,2 milioni di euro.

Per quanto riguarda le attività internazionali di SkyCity, l’EBIT è stato aumentato a 37,3 milioni di dollari, del 25% fino su base annua. L’incremento è stato attribuito alla nuova sala da gioco di Adelaide, le sale da gioco a Auckland e la loro popolarità tra i giocatori asiatici VIP.

I rappresentanti di SkyCity hanno detto che la società avrebbe continuato ad investire nel settore, con l’obiettivo di garantire la sua ulteriore crescita su scala globale e aumentare i rendimenti degli azionisti.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit