Ancora da determinare l’assegnazione dei tavoli ai nuovi casinò resort di Macao

Il segretario dell’Economia e delle Finance di Macao Lionel Leong Vai Tac ha detto ai media locali che il governo non ha ancora deciso quanti nuovi tavoli da gioco sarebbero assegnati a Wynn Palace e The Parisian Macao, entrambi i resort di gioco dovrebbero aprire le porte nel Cotai Strip rispettivamente nel mese di agosto e nel mese di settembre.

I commenti di Sig. Leong sono venuti dopo la pubblicazione della relazione finanziaria di Wynn Resorts per il secondo trimestre di quest’anno, in cui il principale operatore di casinò aveva detto che aspettava di ottenere approvazione iniziale per l’aggiunta di un massimo di 100 nuovi tavoli da gioco alla sua casa da gioco.

Quando è stato chiesto per ulteriori informazioni sulla questione, il Segretario dell’Economia e delle Finanze del paese ha detto che avevano ricevuto le domande da Wynn Resorts e Sands China, il concessionario di casinò dietro The Parisian Macao proprio di recente e che avrebbero avuto bisogno di un po’ più di tempo per esaminare, analizzare e decidere sul numero esatto di nuovi tavoli da concedere ai due resort integrati.

Wynn Resorts ha detto nella sua relazione per il secondo trimestre che se gli avessero concesso 100 nuovi tavoli da gioco, avrebbe trasferito circa 250 tavoli dal suo casinò Wynn Macau. Così, Wynn Palace sarà lanciato con 350 tavoli, mentre Wynn Macau rimarrà con 270. Wynn Palace è previsto di aprire le porte per i visitatori il 22 Agosto.

Secondo le persone a conoscenza della materia, i funzionari di Macao concederanno 250 nuovi tavoli da gioco ai due nuovi resort, proprio come avevano fatto con Galaxy Macau Phase 2 e Studio City. I due resort integrati che hanno aperto le porte l’anno scorso, erano concessi di aggiungere i tavoli di gioco assegnati per fasi e non tutti in una volta.

All’inizio di questa settimana, l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Sands China Sheldon Adelson ha detto ai media che non era informato su quanti nuovi tavoli saranno assegnati a The Parisian Macao ma che ne avevano abbastanza dalle sue altre case da gioco a Macao e che ne avrebbero trasferite alcune al nuovo casinò se necessario. L’ultimo resort integrato di Sands China sul Cotai Strip dovrebbe aprire le porte il 13 settembre.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit