Alexander Novitskiy vince la 29esima edizione dell’Only the Barracudas

Dal 20 al 25 luglio presso il Casinò di Campione si è svolta la 29esima edizione dell’Only the Barracudas. Il giocatore di origine russa Alexander Novitskiy ha vinto il torneo portando a casa il premio in denaro di €25.000 nonché un ticket per l’evento #1 del WSOP Circuit. Sasha è emerso vincitore dopo aver sconfitto due giocatori che lo avevano eliminato in edizioni precedenti del torneo.

Il torneo è partito il 20 luglio con 5 flight di qualificazione. I livelli di gioco nel Day1 hanno durato 30 minuti, mentre nel Day2 e il Final Day 60 minuti. Era stato previsto un montepremi garantito di €75.000, però all’evento si sono presentati ben 682 entries che alla fine hanno lottato per il montepremi di €108.000. I giocatori hanno pagato il buy-in di €205, di cui €5 per coprire il costo dei ticket per l’evento #1 del WSOP Circuit che si svolgerà il 9 Settembre, ciascuno del valore di €500.

Il Day1 è stato dominato da Salvatore D’Agata che è tornato al Day2 come chipleader e uno stack di 584.000 chips, seguito da Alessandro Adinolfo con 545.000 gettoni. Tra i 204 giocatori tornati al Day2 ci sono stati Piero Valentini, Fabio Rastelli , Dario Minieri, Salvatore Bonavena e altri tra cui il vincitore Sasha Novitskiy che teneva uno stack di 120.000 chips.

Alla fine del Day2 Piero Valentini teneva la leadership con 3.207.000 chips, seguito da Fulvio Preda con 2.294.000 chips, mentre il vincitore Alexander Novitskiy teneva l’ottavo stack di 1.380.000 gettoni.

Al Final Day si sono presentati 21 giocatori left, di cui 5 hanno lasciato i tavoli nei primi 30 minuti. Fabrizio Piva è stato il bubble man del tavolo finale ufficiale a nove mani. Il prossimo ad abbandonare il tavolo finale è stato Roberto Perrone (9°) che ha portato a casa €2.320, seguito da Milenko Matic (8°), eliminato da Novitskiy che ha incassato €2.700.

Dopo un bluff Giovanni Nava è stato pure eliminato da Novitskiy e ha preso la settima posizione con €4.010. Quest’ultimo ha colpito anche Emiliano Angelone (6°) che ha preso €4.800 dal montepremi nonché un ticket per il WSOPC. In quinta posizione è uscito Fulvio Preda, incassando €6.200, seguito da Matteo Colombo (4°) con €8.050.

Fabio Rastelli
che aveva vinto l’edizione 25 eliminando Novitskiy, ha preso la terza posizione portando a casa €10.100.

Sasha Novitskiy ha affrontato heads up il vincitore della 28esima edizione Piero Valentini. Ci è voluto circa un’ora di gioco per determinare un vincitore. Nella mano che è risultata di essere finale nel torneo, Valentini ha puntato con [Kf][8p] e Novitskiy ha chiamato con [4p][4c]. Il board è uscito [3p][Jf][5q][Qq][Jq] assicurando il piatto e la vincita del giocatore russo. Piero Valentini ha portato a casa il premio di consolazione di €15.000 per la sua seconda posizione.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit