L’Amministratore Delegato di mybet Zeno Osskó lascia la società

L’operatore di gioco d’azzardo tedesco mybet Holding SE ha annunciato la partenza dell’Amministratore Delegato Zeno Osskó e la nomina del Direttore Finanziario Markus Peuler come suo sostituto. Sig. Osskó lascerà ufficialmente la società il 31 agosto 2016.

Sig. Osskó è entrato nella società di gioco d’azzardo nel 2004 e ha assunto una serie di posizioni senior in vari campi nel corso degli ultimi dodici anni. Prima di assumere il suo attuale incarico di Amministratore Delegato dell’operatore, era stato responsabile dellle divisioni Business Development e Retail di mybet. In seguito, ha servito come Responsabile del Gaming e Direttore Operativo. L’operatore di gioco d’azzardo tedesco ha detto in un comunicato che il signor Osskó ha assunto un ruolo importante nella sua formazione nel corso della sua lunga carriera di più di un decennio con l’azienda.

Come riportato in numerose occasioni precedenti, mybet è attualmente in fase di attuazione della sua nuova piattaforma IT. Tale attuazione dovrebbe essere completata verso la fine del mese o all’inizio dell’agosto. All’inizio il prodotto è stato previsto di essere lanciato prima del Campionato europeo di calcio 2016, ma un certo lavoro sui dettagli ha ritardato la sua introduzione.

Il Consiglio di Sorveglianza di mybet ha confermato che la partenza di Sig. Osskó non avrebbe avuto alcun effetto negativo sull’ attuazione della piattaforma.

Commentando l’ultimo annuncio, Dott. Volker Heeg, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di mybet, ha detto che avevano sempre apprezzato il lavoro di Sig. Osskó presso la società e che erano rammaricati della sua decisione. Tuttavia, Dott Heeg ha osservato che il nuovo Amministratore Delegato di mybet è ben preparato per le responsabilità che accompagnano la carica.

Della sua partenza, Sig. Osskó stesso ha detto che lui è contento di aver contribuito notevolmente all’avvio e l’attuazione dei “processi di cambiamento” all’interno dell’operatore di gioco d’azzardo, l’ultimo tale cambiamento è stata la piattaforma IT. L’esecutivo ha detto che il nuovo prodotto porterà di sicuro l’offerta dei prodotti di mybet ad un nuovo livello.

Sig. Osskó lascia la società per “avvalersi della […] possibilità di un cambiamento personale e professionale” che è sorta in un breve lasso di tempo.

Il mese scorso, mybet ha annunciato che avrebbe chiuso la sua divisione di poker poco efficiente. La società ha generato le entrate per l’intero esercizio di €63 milioni nel 2015. Il poker ha contribuito con solo €1 milione al dato per l’intero anno civile.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit