Macao registra calo delle entrate del 15.7% nel segmento VIP nel Q2

Il Macau Gaming Inspection and Coordination Bureau ha rilasciato una ripartizione delle entrate lorde di gioco generate dai casinò locali nel corso del trimestre chiuso il 30 giugno 2016. Tutte le case da gioco che svolgono le loro attività nella regione amministrativa speciale, nota per essere l’unica giurisdizione cinese a fornire legalmente gioco d’azzardo, hanno generato ricavi complessivi di MOP 51.61 miliardi durante il periodo in riesame, in calo del 9,2% sui dodici mesi.

Il segmento dei casinò VIP della città ha subito una contrazione del 15,7% nel secondo trimestre di quest’anno. I ricavi dai giocatori VIP hanno ammontato MOP 26.6 miliardi. In confronto, l’ammontare di MOP 31.57 miliardi è stato pubblicato dal regolatore di gioco locale, nello stesso periodo del 2015. Le entrate VIP hanno rappresentato il 51,5% del dato complessivo registrato. Si è attestato al 55,5% nel rapporto rilasciato per lo stesso periodo di un anno fa.

Una diminuzione è stata registrata anche nel settore del mercato di massa, anche se meno considerevole. Le entrate lorde dal mercato di massa hanno ammontato MOP 25.01 miliardi nei tre mesi conclusi il 30 giugno, in calo del 1,1% dal MOP 25.3 miliardi riportati durante lo stesso trimestre del 2015.

Solo i ricavi dal mercato di massa di baccarat hanno ammontato MOP 18.65 miliardi, in crescita del 0,2% su base annua, e rappresentano il 36,1% della cifra del fatturato complessivo registrato per i mesi tra aprile e giugno. In confronto, il mercato di massa di baccarat ha rappresentato il 32,7% delle entrate del gioco d’azzardo di Macao generato durante il secondo trimestre del 2015.

Secondo i dati diffusi dal regolatore del gioco d’azzardo, ci sono stati ben 5.998 tavoli da gioco live al casinò di Macao durante i tre mesi conclusi il 30 giugno 2016, in crescita del 3,2% rispetto ai 5.814 tavoli dello stesso trimestre di un anno fa.

I ricavi delle slot machine erano in calo del 11,3% a MOP 2.63 miliardi per il periodo tra aprile e giugno. In confronto, l’ammontare di MOP 2.96 miliardi è stato generato durante gli stessi tre mesi del 2015. Ci sono stati 13.766 slot machine nei casinò di Macao nel secondo trimestre dell’anno, in calo del 3% sui dodici anni su un totale di 14.192.

I ricavi di giochi multi live sono aumentati del 11,5% sui dodici mesi da MOP 504 milioni a MOP 562 milioni. In generale, il gioco multi live è un gioco da tavolo elettronico che è gestito da un live dealer, ma le puntate sono piazzate elettronicamente.

La città può vedere un ulteriore miglioramento nei dati del mercato di massa nei prossimi mesi e nei prossimi anni siccome i funzionari hanno introdotto una strategia per diminuire la forte dipendenza dell’economia dal settore dei giochi VIP. La mossa si è verificata come conseguenza del fatto che il mercato dei casinò di Macao aveva contratto per più di due anni, in seguito al lancio della campagna contro la corruzione del presidente cinese Xi Jinping e il ritiro di grandi giocatori dalla regione amministrativa.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit