Gustavo Lopes chiude il 2016 WSOP $10.000 Main Event come chip leader

Il Day 2C del 2016 WSOP $10.000 Main Event si è concluso solo poche ore fa. L’ampio numero di 3.252 giocatori sono tornati al Day 1C del torneo. Dopo che i dieci e mezzo livelli di due ore sono stati completati, ci sono stati ben 1.416 sopravvissuti left. Hanno chiuso e contrassegnato le loro buste per il giorno e dovrebbero ritornare a Rio All-Suite Hotel & Casino oggi alle 11 ora locale.

Ai giocatori rimanenti aderiranno аi sopravvissuti del Day 2A/B per la prima volta dall’inizio dell’evento. Ci sono stati 760 giocatori a superare i dieci e mezzo livelli giocati Martedì. Detto questo, il Day 3 del WSOP Main Event di quest’anno partirà con un totale di 2.176 speranzosi seduti ai tavoli da poker di Rio.

Gustavo Lopes dal Brasile, un giocatore che non ha mai incassato in un evento WSOP prima, è il leader dei sopravvissuti del Day 2C con 630.700 chips. Lopes ha trovato il suo posto tra i primi 5 nel chip count nella seconda metà del Livello 8. Ha accumulato un significativo chip stack dopo aver eliminato il campione dal 2014 WSOP Main Event Martin Jacobson.

È da notare anche che il poker pro Michael Mizrachi si è posizionato in top 5 del chip count. Il giocatore ha iniziato la giornata con 128.800 chips, ma alla fine ha concluso la giornata con 545.400, costruendo il suo stack nel suo modo preferito – verso la fine della giornata.

Il quattordici volte vincitore di braccialetto d’oro Phil Hellmuth, il campione in carica Joe McKeehen, e Ryan Reiss sono tra le persone importanti ancora in gara per un altro titolo del WSOP Main Event. Piuttosto da aspettarsi, McKeehen sta cercando di vincere il campionato $10.000 due anni consecutivi, un’impresa che non si è ripetuta dal 1987-88, quando Johnny Chan è emerso come il grande vincitore.

Un clou interessante dal Day 2C di questa edizione del Main Event è stata l’eliminazione di tre dei più grandi nomi del mondo del poker – Daniel Negreanu, Phil Ivey, e il vincitore del 2016 WSOP $111.111 High Roller per ONE DROP Fedor Holz, in rapida successione.

Associato ai sopravvissuti dal Day 2A/B, il Day 3 del torneo inizierà con Valentin Vornicu come il chip leader assoluto, tenendo 838.600 in chips, seguito da Gustavo Lopes con 630.700 e Raffaele Castro con 587.000.

Al Day 3 sono passati 22 giocatori italiani tra cui Nicolino Di Carlo, Luigi Curcio, Federico Butteroni e Mustapha Kanit.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit