Lottomatica presenta un rendiconto sociale, culturale, economico e ambientale del 2015

Due giorni fa Lottomatica ha presentato il primo ‘rapporto di comunità’. Si tratta di un rendiconto che riassume le attività della IGT in Italia nell’ambito sociale, culturale, economico e ambientale.

IGT PLC è uno sviluppatore, produttore e fornitore di macchine di gioco e soluzioni per l’industria internazionale del gioco d’azzardo con una presenza in più di 100 paesi in tutto il mondo. La società realizza le proprie attività anche in Italia attraverso Lottomatica, l’ operatore di lotterie più grande del mondo che gestisce la Lotteria Nazionale Italiana, così come vari altri servizi di gioco e le relative tecnologie.

Secondo il rapporto, le attività di Lottomatica hanno un influsso positivo sull’economia del paese. La società contribuisce con oltre €3.4 miliardi da un totale di €8 miliardi provenienti del gioco d’azzardo. Si tratta di un considerevole valore aggiunto che si distribuisce alla pubblica amministrazione e alle altre parti interessate.

Tra i dati riportati, sono da notare i numeri della società nonché la ripartizione della raccolta. Nel 2015 Lottomatica ha pagato €350.7 milioni a circa 2.380 fornitori italiani con cui hanno avuto rapporti, €49.1 milioni di imposte indirette, €710.7 miliaia di tasse locali. Il gruppo ha operato tramite 102.674 punti di vendita in tutta l’Italia con un personale di 1.715 persone. La maggior parte dei dipendenti hanno speso 40.231 ore di formazione.

Oltre alle normative tradizionali che definiscono il livello di integrità e le norme di comportamento dei dipendenti, il gruppo ha accettato un codice di condotta.

Per quanto riguarda la ripartizione della raccolta, l’81% viene distribuita per il pagamento delle vincite, il 9% per quota erario e il 10% per la filiera.

Nella sua dichiarazione sig. Fabio Cairoli, Presidente e Amministratore Delegato di Lottomatica Holding, ha detto che una delle loro responsabilità è quella di riportare in modo chiaro e trasparente sulle proprie attività nella prospettiva di responsabilità sociale. Le altre responsabilità della società comprendono assicurarsi che il gioco rimanga una forma di divertimento e valorizzare il gioco legale e gli effetti sociali.

Attraverso varie iniziative, la società è impegnata a sostenere le comunità locali. L’obbiettivo principale è di promuovere l’arte, la cultura e lo sport. Tra le iniziative ci sono le borse di studio per gli allievi di Juniorchestra, la rassegna culturale ‘Il gioco serio dell’Arte’, il tour ‘Il gioco più tuo in tour’, la passeggiata non competitiva Faimaraton.

La società ha finanziato anche alcuni progetti sociali nel 2015: ‘Vincere da Grandi’, ‘Sistema per la musica’, ‘Tigret’ e ‘Sailing Campus’. In generale, una gran parte dei proventi dal gioco del Lotto di Lottomatica hanno contribuito alla vita sociale italiana.

In aggiunta, IGT fornisce strumenti per contrastare i problemi di dipendenza del gioco d’azzardo nonché il gioco d’azzardo tra i minorenni attraverso il Programma di Gioco Responsabile. Nel 2015 il gruppo ha preso parte nella Campagna per la prevenzione del gioco minorile e gioco problematico ‘Facciamo girare la voce’ e ha lanciato un ‘Helpline’ per fornire supporto e assistenza ai giocatori nonché ai loro familiari.

Per quanto riguarda l’impegno ambientale, la società cerca di implementare i valori della prevenzione dall’inquinamento e conservazione dell’ambiente nelle proprie attività quotidiane. Il gruppo ha diminuito del 18% le spedizioni ai punti di vendita, riducendo così notevolmente il consumo di carburanti.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit