Claire Milne nominata direttore non esecutivo di Playtech

La gigantesca società di gioco Playtech ha nominato un nuovo membro del consiglio. Claire Milne è stata ufficialmente introdotta come un nuovo membro nella lista dei direttori non esecutivi indipendenti. In aggiunta, sta per aderire a diversi comitati che corrispondono il suo livello di competenza – il Comitato per le Nomine, il Comitato Rischi e Conformità, il Comitato Retribuzioni per citarne alcuni.

Claire Milne ha una vasta esperienza nell’ eGaming e nella nicchia della tecnologia. È stata nel settore per più di 20 anni ed è stata concentrata principalmente sui servizi finanziari e di consulenza di gioco.

A proposito delle imprese precedenti nella carriera della signora Milne, lei non è mai stata un membro del consiglio di una società. Lei è residente dell’Isola di Man ed è stata Presidente della Isle of Man Gambling Commission dal 2007 al 2012. Si è laureata presso il Johns Hopkins University, Baltimora, e l’Università di Aberdeen.

Attualmente, è membro della Law Society of Scotland. Lavora anche come team leader nell’ufficio dell’Isola di Man ad Appleby. Ultimo ma non meno importante, la signora Milne è una scrittrice presso il Her Majesty’s Signet.

Mrs Milne è responsabile per le questioni di e-gaming ad Appleby. Ha anche assistito il Gruppo Oldford con la consulenza legale da quando la società è stata acquisita da Amaya Gaming. Lei sostiene anche Tabcorp con l’attività dell’azienda sul territorio dell’isola di Man.

Le persone con conoscenza della materia l’hanno definita come risorsa chiave per il consiglio di Playtech. Alan Jackson, il presidente del consiglio di Playtech ha anche commentato sulla sua nomina e ha detto che Playtech è stato un fornitore rinomato di software famoso su scala globale e, pertanto, i membri del consiglio della società dovevano essere informati su questioni come quale l’eGaming e lo sviluppo tecnologico. A questo proposito, l’esperienza di Milne sarebbe stata a beneficio dell’ulteriore sviluppo della Playtech e lo sviluppo dei mercati in evoluzione, in particolare.

La nomina della Signora Milne arriva solo un mese dopo la nomina di Francesco Rodano come Chief Policy Officer di Playtech. Rodano ha lavorato per il regolatore di gioco d’azzardo online italiano ed è stato incaricato della vigilanza sull’introduzione di una vasta gamma di prodotti di gioco online sul mercato del gioco d’azzardo italiano. Per quanto riguarda le sue responsabilità a Playtech, Rodano si occupa delle questioni legislative, stabilisce nuove relazioni con i partner e mantiene quelle esistenti.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit