Brian Rast vince il Poker Players Championship (6-handed) di buy-in $50.000

Dopo cinque giorni di gioco, l’evento Poker Players Championship di buy-in $50.000 si è concluso. Il torneo ha attratto fino a 91 partecipanti che hanno creato un montepremi di $4.176.000. Alla fine, Brian Rast è emerso vittorioso per catturare il terzo braccialetto d’oro nella sua carriera di poker, così come la quantità di $1.296.097 del montepremi accumulato.

La vittoria di Rast è stata definita da molti come la più difficile e allo stesso tempo come il risultato più gratificante nella sua carriera di professionista del poker finora. Il vincitore stesso ha acconsentito che questo è stato il suo risultato più grande e ha aggiunto che la battaglia heads-up è stata dura ma soddisfacente.

Ha anche ammesso che ci sono stati momenti in cui la sua prestazione è stata insoddisfacente e ha richiamato il primo livello del Day3 come un esempio. Tuttavia, ha detto che la struttura del torneo è stata molto comprensiva e in generale, è contento della sua prestazione al tavolo finale.

Il 34enne residente di Nevada è riuscito a sconfiggere alcuni avversari molto difficili e, di conseguenza, il suo nome è stato aggiunto ai nomi dei giocatori iconici come Mike Gorodinsky, Freddy Deeb, Michael Mizrachi, David Bach, Johnny Hennigan, etc.

Tuttavia, il suo risultato di ieri sera lo ha portato a un passo avanti rispetto agli giocatori summenzionati. Rast è diventato il secondo giocatore ad aver vinto la Poker Players Championship due volte rispettivamente nel 2011 e 2016. L’altro giocatore che può essere orgoglioso di aver preso due braccialetti è Michael “The Grinder” Mizrachi, che è stato dichiarato un vincitore nel 2010 e nel 2012.

Per quanto riguarda il tavolo finale nel torneo di quest’anno, è stato costituito da 14 finalisti tra cui Robert Mizrachi che è finito 14° e ha preso l’ammontare di $75.833 per i suoi sforzi. Il campione in carica della PPC Mike Gorodinsky è finito 13°. La 12° posizione è stata occupata da Daniel Negreanu. Gli altri finalisti notevoli sono stati Paul Volpe (11°), Rep Porter (10°), Elior Sion (9°), Daniel Alaei (8°), Tommy Hang (7°), Ray Dehkharghani (6°), Wil Winkinson (5°), Michael Mizrachi (4°).

Eric Wasserson è stato il vincitore della medaglia di bronzo nel torneo di quest’anno e ha preso $545.772 di montepremi accumulato. Nel 2014, è arrivato secondo nell’evento PPC.

Il gioco heads-up tra Brian Rast e Justin Bonomo ha inviato quest’ultimo al secondo posto. Bonomo ha ottenuto un premio di consolazione di $801.048. Questo è stato il quarto evento di questa estate in cui ha raggiunto i primi tre. Ha anche incassato 40 volte in eventi WSOP e suoi guadagni eccedono $3.5 milioni.

Questo è stato il 55esimo evento nel programma del 2016 WSOP, che significa che ben 14 braccialetti d’oro attendono i loro proprietari.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit