Gli azionisti di Ainsworth Game Technology approvano la vendita della quota di maggioranza

Dopo che gli azionisti del produttore di slot machine australiano Ainsworth Game Technology Ltd. hanno approvato la vendita della quota di maggioranza al gigante di gioco d’azzardo austriaco NOVOMATIC AG, quest’ultimo sarà in grado di andare avanti con il progetto di acquisizione, una dichiarazione letta Lunedì alla Australian Securities Exchange.

A Febbraio, la società di tecnologia di gioco austriaca ha annunciato di aver siglato un accordo di acquisto con Len Ainsworth, il fondatore di Ainsworth Game Technology per acquisire il 53% della sua partecipazione nel produttore di slot machine australiano.

Dopo l’annuncio per la transazione proposta, il fondo speculativo Fortress Investment Group ha presentato una denuncia per bloccarla siccome NOVOMATIC aveva rivelato che l’offerta non sarebbe stata estesa agli azionisti di minoranza. La denuncia è stata sostenuta dalla Australian Securities and Investments Commission ed ha portato ad un’indagine condotta dal comitato per il controllo sui rilevamenti aziendali Australian Takeovers Panel.

Alla fine, hanno dato via libera al voto sulla vendita che ha avuto luogo oggi quando il 61% di tutti gli azionisti di Ainsworth Game Technology hanno votato a favore dell’accordo. NOVOMATIC dovrebbe pagare quasi A$500 milioni per la quota di maggioranza del 53% nella società di tecnologia di gioco australiana.

L’Amministratore Delegato di NOVOMATIC Harald Neumann ha commentato in una dichiarazione di oggi che l’accordo potrebbe beneficiare Ainsworth Game Technology in vari modi e sosterrà la creazione di una società più forte con le opportunità migliori nel mercato internazionale altamente competitivo. Il funzionario ha inoltre osservato che la società australiana amplierà la propria presenza a livello internazionale, che rapidamente aiuterà alla creazione di ricchezza degli azionisti a lungo termine.

Dopo il voto positivo degli azionisti, l’operazione dovrebbe essere concessa l’approvazione normativa necessaria e le licenze di gioco relativi per essere completata.

Commentando l’annuncio di oggi, l’Amministratore Delegato di Ainsworth Game Technology Danny Gladstone ha detto che sono davvero felici di essere sostenuti dagli azionisti e sono ora in attesa di concludere l’accordo e comportare effettivamente i benefici promessi agli azionisti della società.

Ainsworth Game Technology è stata fondata nel 1995 da Sig. Ainsworth stesso. L’azienda si è progressivamente trasformata in uno dei leader nella produzione e distribuzione di macchine da gioco per l’industria del gioco d’azzardo internazionale. Con sede a Sydney, Australia, l’azienda ha anche degli uffici negli Stati Uniti e Sud America.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit