Pennsylvania fa un passo avanti per legalizzare i giochi d’azzardo online

La Pennsylvania ha fatto un grande passo per diventare il quarto stato americano a legalizzare e regolamentare il gioco d’azzardo online dopo che la maggior parte dei rappresentanti della Camera hanno votato a favore di un disegno di legge che prevede una grande espansione del settore del gioco d’azzardo locale. La legislazione proposta potrebbe diventare parte di una proposta di bilancio più grande.

Una serie di misure di espansione del gioco d’azzardo è stata approvata Mercoledì con la votazione 155-80 della Camera. Se diventa parte del bilancio, come inizialmente previsto, questo risulterebbe in fino a $200 milioni contribuiti allo Stato nel corso dell’anno fiscale 2016-17.

Dopo che sono implementate alcune modifiche nel disegno di legge, si prevede una votazione finale alla Camera entro oggi e sarà poi consegnato al Senato per ulteriori analisi e modifiche.

Come già sottolineato, una delle disposizioni del disegno di legge riguarda la legalizzazione e il successivo regolamento del gioco d’azzardo on-line. Ai sensi della legislazione ai giocatori maggiorenni dalla Pennsylvania sarà consentito giocare in casinò online.

Gli operatori di casinò che offrono giochi d’azzardo online dovranno implementare i sistemi che renderanno possibile ai clienti di limitare le proprie scommesse e perdite. Le aziende dovranno pagare l’importo di $8 milioni in tasse di licenza.

Le entrate derivanti dal gioco d’azzardo online saranno tassate al 16%, tra cui il 14% a entrare nelle casse dello Stato e il restante 2% verrà diretto al Dipartimento di Sviluppo dell’Economia e delle Comunità della Pennsylvania.

Il proposto disegno di legge prevede inoltre che sarà consentito a cinque case da gioco di aggiungere fino a 250 slot machines in un massimo di quattro saloni di fuori pista. I saloni devono essere collocati a una distanza superiore a 50 miglia da altri casinò. I circuiti dovranno pagare una tassa di licenza di $5 milioni per ogni salone in cui vorrebbero installare delle slot machines.

Verrà introdotta una tassa del 54% sulle entrate da slot giornaliere. Il fondo generale dello Stato riceverà il 92% delle entrate generate. La contea di accoglienza e il comune di accoglienza riceveranno ciascuno il 4% del denaro.

Il gioco d’azzardo negli aeroporti è un altro punto principale discusso nella legislazione proposta. Sarà consentito agli operatori di casinò di installare slot machines ai sei aeroporti internazionali della Pennsylvania. Il regolatore del gioco d’azzardo dello Stato sarà autorizzato a determinare la quantità dei dispositivi che potrebbero essere aggiunti.

Gli operatori dovranno pagare una tassa di licenza di $5 milioni se vorrebbero includere le opzioni di gioco d’azzardo all’aeroporto della Philadelphia, $2,5 milioni per quella del Pittsburgh, e $1 milione per ciascuno agli altri quattro aeroporti.

Le macchine di slot agli aeroporti dello Stato saranno tutti tassati al 54%, con il 34% che andrà alle casse della Pennsylvania e il 20% sarà indirizzato agli aeroporti stessi.

I cambiamenti nei regolamenti dei casinò resorts sono stati pure proposti nel disegno di legge. Ai sensi del regolamento iniziale, i visitatori a tali resorts devono essere clienti di altre attrezzature in loco in modo da poter giocare al casinò. In caso contrario, dovrebbero pagare una certa tassa per il gioco d’azzardo. La legislazione proposta toglie questa regola.

Sarà consentito inoltre ai casinò resort di aggiungere ancora 250 slot machines, aumentando così il numero massimo di dispositivi a 850, e 15 altri giochi da tavolo. Secondo la normativa vigente, nei complessi casinò ci possono essere 50 giochi da tavolo.

Se il disegno di legge entrerà in vigore, sarà anche legalizzata e regolamentata la fornitura di giochi fantasy quotidiani all’interno dei confini dello stato.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit