Casinò con PostePay

PostePay è un metodo di pagamento con sede in Italia che è stato sviluppato appositamente dal servizio postale locale per facilitare il pagamento di beni e servizi online ai propri cittadini. In realtà, quello che il servizio offre è una carta prepagata che può essere ricaricata in base alle proprie esigenze.
Il tipo di carta fornito da PostePay è Visa Electron e ciò la rende facile da utilizzare, per non parlare del fatto che questo tipo di carta è uno dei più utilizzati al mondo.

Panoramica

PostePay è un metodo di pagamento abbastanza impopolare che prevede l’utilizzo di carte elettroniche prepagate. Il metodo è disponibile solo in Italia e il suo obiettivo iniziale era quello di fornire agli acquirenti italiani un metodo semplice ed efficiente per pagare beni e servizi online.

Attualmente, le carte PostePay hanno un limite massimo di 2.500€ l’anno, bisogna quindi considerare questo fattore quando si prende in considerazione l’idea di utilizzare PostePay come metodo principale per depositare e prelevare soldi in un casinò online. L’importo massimo di denaro per una singola transazione è pari a 999€.

Le carte PostePay sono facili da ottenere, solo pochi clic e la carta appena creata sarà attiva. La parte migliore è che si possono caricare soldi sia online che offline, utilizzando una serie di metodi. Per richiedere una carta PostePay, bisogna visitare il sito ufficiale e seguire le istruzioni per la registrazione (in italiano).

Alla fine, è possibile scegliere come caricare i soldi sulla PostePay: tramite bancomat, ufficio postale, sportelli sisal o tabaccherie.

Un aspetto sorprendente delle carte PostePay è che possono essere utilizzate non solo per depositare denaro sul proprio conto ma anche per prelevarlo. Questa cosa è abbastanza rara per le carte prepagate, quindi gli italiani apprezzeranno sicuramente la possibilità di avere accesso a questo metodo di pagamento.

PostePay è un metodo di pagamento supportato dai casinò online, in modo da non essere limitati nel caso in cui si decida di utilizzare PostePay come piattaforma di pagamento principale.

L’utilizzo delle carte PostePay garantisce molti altri benefici che non sono necessariamente correlati al gioco d’azzardo: è possibile accedere alle offerte più recenti di PostePay e beneficiare del servizio PostePay Fun.

Tra i servizi aggiuntivi rientra Sconti BancoPosta che dà la possibilità di verificare la presenza di sconti in una vasta gamma di negozi che supportano PostePay come modalità di pagamento.

Se si preferisce utilizzare la carta prepagata digitale PostePay, allora si può prendere in considerazione l’idea di averne una reale, di plastica. Per farlo, bisogna pagare una commissione una tantum di 5€ in uno degli oltre 14.000 uffici postali che offrono questo servizio. La procedura richiede qualche minuto, e si potrà utilizzare la carta PostePay appena creata per pagare non solo online, ma anche nei negozi tradizionali.

Screenshot of PostePay home page

Carta PostePay

Le carte PostePay sono carte prepagate elettroniche pensate appositamente per aiutare gli italiani che preferiscono acquistare beni su internet ed effettuare pagamenti online in modo sicuro, senza rischi. Le carte sono in co-branding con Visa o MasterCard.

Le carte prepagate sono emesse esclusivamente da Poste Italiane. Uno dei vantaggi principali è il fatto che non hanno bisogno di essere collegate a un conto bancario, il che rende il loro utilizzo più sicuro. Infatti, i dati bancari dei clienti non vengono rivelati sul sito web di PostePay.

Screenshot of PostePay Card Information Page

Ricarica delle carte PostePay

Ricaricare una carta PostePay tramite Bancomat non è mai stato così facile. Il metodo di pagamento ha aggiunto vari modi per ricaricare la carta, al fine di soddisfare le esigenze di tutti i clienti.

Le carte prepagate offerte da PostePay possono essere ricaricate presso gli Uffici Postali italiani con pagamento in contanti, utilizzando un’altra carta PostePay o utilizzando i Bancoposta Maestro abilitati. La ricarica può essere anche effettuata presso uno sportello automatico (ATM) utilizzando un’altra carta PostePay, una carta del circuito PagoBancomat, o con Visa, Visa Electron, Maestro o MasterCard.

I clienti possono anche ricaricare la propria carta PostePay comodamente da casa. La ricarica, tuttavia, è disponibile dopo una richiesta da parte del cliente, o dopo aver preso un appuntamento con un funzionario di Poste italiane per te.

Naturalmente, la ricarica è disponibile anche online attraverso BancoPostaOnline o BancoPostaClick. Caricare soldi online è possibile anche facendo un trasferimento di denaro da una PostePay all’altra.

La piattaforma PostePay fornisce inoltre ai propri clienti la possibilità di ricaricare la propria carta utilizzando le applicazioni Postepay o PosteMobile. Entrambe possono essere scaricate sui dispositivi mobili dei clienti che hanno il sistema operativo Android o iOS. Questo metodo è facile, veloce e soprattutto sicuro per trasferire denaro da una carta all’altra.

Screenshot of PostePay Recharge Page

Sicurezza

PostePay mira a fornire ai propri clienti la possibilità di effettuare transazioni in denaro e prelievi senza preoccuparsi dei propri dati personali e del conto bancario. La protezione delle informazioni sensibili dei propri utenti è sempre stato un obiettivo fondamentale della piattaforma così da offrire sicurezza e affidabilità ai clienti.

Le informazioni vengono protette tramite protocollo HTTPS, che si occupa dei dati caricati in modo che nessuno possa intercettarli. PostePay è registrata e certificata dalle autorità locali.

I conti dei clienti PostePay vengono identificati tramite username e password. La sicurezza della transazione, però, dipende anche dai clienti stessi. È necessario prendersi cura dei dati d’accesso e non fornirli a terzi. La piattaforma prevede inoltre un’attenzione in più quando si tratta di inserire codici personali o dettagli sui siti ai quali si è giunti cliccando su link ricevuti tramite email o da altri siti web.

Screenshot of PostePay Security Page

Commissioni

Elenco completo delle commissioni, imposte e tariffe per le diverse carte PostePay. Come già accennato, queste ultime sono accettate ovunque sia supportato Visa Electron e MasterCard.

Conclusione

PostePay è un ottimo metodo di pagamento grazie al trasferimento rapido e stabile e all’affidabilità e sicurezza offerte ai clienti. Purtroppo, solo gli utenti italiani hanno la possibilità di utilizzare questa carta, in quanto è uno dei metodi di pagamento offerti localmente.

Inoltre, PostePay è un ottimo metodo, non solo per caricare i soldi sul conto, ma anche per prelevare denaro. È abbastanza sicuro dato che si preoccupa dei dati sensibili dei suoi utenti. Anche il fatto che non è richiesto alcun conto in banca per ricevere questa carta prepagata, è un gran vantaggio, così come l’opportunità di controllare e monitorare costantemente il proprio saldo.

Un fatto sorprendente delle carte PostePay è che possono essere utilizzate non solo per depositare denaro sul conto, ma per anche per prelevarlo. Questo aspetto è abbastanza raro per le carte prepagate, quindi gli italiani apprezzeranno sicuramente la possibilità di avere accesso a questo metodo di pagamento.

Dati di contatto

Sito internet: www.postepay.it
Numero di telefono (IT): 800.00.33.22

Comments are closed.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInShare on Reddit