Strategia universale per il Blackjack

blackjack 21I giochi con strategia di base spiegati qui di seguito saranno elencati nelle tabelle di strategia che forniremo nei prossimi articoli. Tuttavia, daremo qui qualche spiegazione per rendere le cose più chiare.

Chiedere carta con i 17 soft

Asso-6 è una mano di cui si dovrebbe sempre prendere il vantaggio. Sebbene alcune persone la considerano come un 17 hard (10-7) e stanno, se la carta scoperta del croupier è di un numero non più grande di 6, lui o lei avrà una maggiore possibilità di sbagliare. Nel frattempo, in una partita a mazzo singolo, abbiamo 15 carte che miglioreranno la nostra mano 16 che la peggioreranno, così vale la pena chiedere carta.

Stare sui 17 Hard o più

Quando abbiamo un 17 hard (10-7, 9-8), o una mano più alta, il giocatore dovrebbe sempre evitare di correre il rischio di sballare e stare sulla sua mano, anche se il croupier mostra un 10. Perché questo?

Quando il giocatore ha un 17 hard e il croupier ha un 10, quest’ultimo ha il 59.2% di possibilità di ottenere un 17 o più e di battere di diritto la mano del giocatore nel 53% dei casi. Tuttavia, se hai deciso di chiedere carta sul 17 hard, hai un 67.3% di possibilità di sballare, a prescindere da quello che il croupier pescherà successivamente. Per di più, se il tuo 17 hard è composto da carte più basse, ad es. 5-2-4-6, rischi una possibilità anche maggiore di sballare perché saranno rimaste meno carte basse nel mazzo.

Blackjack 10 and 7 hard 17 hand.

Come giocare mani soft oltre 17

Quando hai un 18 soft contro una contro un 2 scoperto del croupier, non raddoppiare sulla tua mano, in quanto il croupier può facilmente migliorare la propria mano. Tuttavia, puoi raddoppiare se il croupier ha 3, 4, 5 o 6.

Se hai un 19 soft in una giocata H17 a mazzo singolo o doppio, raddoppia, se il croupier ha un 6 perché ha maggiore possibilità di sballare. Tuttavia, Se è un gioco con sabot, sarebbe meglio stare perché la possibilità del croupier di sballare diminuisce con un numero maggiore di mazzi.

Se hai un 20 soft, di solito devi stare.

Blackjack A and 8 soft 18 hand.

Come giocare mani difficili contro un 4, 5 o 6 del banco

Nel gioco del blackjack, una mano è definita “difficile” se ha meno di 17 punti ma ha ugualmente probabilità di sballare, se il giocatore chiede carta. Comunemente, le mani difficili sono mani hard con valore di 12, 13, 14, 15 e 16. Poiché la carta più comune nel blackjack ha valore 10 (i 10, i jack, le regine e i re), le mani difficili sballano se il giocatore pesca una qualsiasi di quelle carte chiamate.

Questo può andare in due modi. Se il croupier mostra una carta 4, 5 o 6 scoperta, ci sono grandi possibilità che ottenga una mano difficile. Se il croupier ha un 4 e non ci sono carte 10, lui/lei ha un 49% di possibilità di ottenere una mano difficile, mentre un 5 o un 6 scoperto ha più di 50% di possibilità di diventare mano difficile. Quindi, meglio lasciare che il croupier conduca il gioco e magari sballi, invece di sperimentare tu stesso questa eventualità. E così, se il croupier ha 4, 5 o 6, ti conviene stare su mani difficili, persino su un 12.

È un caso diverso, tuttavia, se il croupier ha 2 o 3. Una simile carta bassa scoperta permette al croupier di pescare più di una carta aggiuntiva, migliorando così la propria possibilità di ottenere una mano nell’ordine tra 17-21.

In una partita a mazzo singolo, se il croupier ha un 2 e una carta coperta da 10, ci sono quattro 9, quattro 8 e quattro 7 che potranno dare 21, 20 o 19. E se la carta coperta non è una carta di valore 10, tutti i 7, gli 8 e i 9 rappresenteranno una mano buona che ti permetterà di chiedere ancora dato che il suo valore sarà di 11, 10 e 9, rispettivamente.

Lo stesso vale per un 3 scoperto del croupier. Per cui, non chiedere carta sul tuo 12 hard in questo scenario aumenta le possibilità del croupier di vincere la mano.

Blackjack J and 2 hard 12 hand.

Quando raddoppiare

Gli scenari in cui si raddoppia variano a seconda del numero di mazzi. Per esempio, in una partita a mazzo singolo un giocatore potrebbe voler raddoppiare su una mano con valore 9 contro un 2 scoperto del croupier. Ci sono due ragioni per questo:

hai già avuto carte più basse (una mano da 9 è formata da 7-2, 6-3, 5-4). Pertanto, ora sei di fronte ad una maggiore possibilità di pescare una carta più alta e ad una minore possibilità di pescarne una più bassa che porterebbe ad una mano difficile.

– anche il croupier è di fronte ad una maggiore possibilità di pescare un 10 rischiando una mano difficile da 12. Il croupier dovrà chiedere ancora carte e una qualsiasi carta 10 lo farà sballare.

Tuttavia, se stessimo giocando una partita con più mazzi, l’effetto delle carte già distribuite diminuirebbe ad ogni mazzo aggiuntivo in gioco.

La stessa logica si applica quando si ha una mano 8 contro un 5 o un 6 scoperto del croupier. Il giocatore è di fronte ad una maggiore possibilità di pescare una carta più alta, specialmente un dieci, dal momento che le carte più basse che formano la sua mano 8 (2-6, 3-5, 4-4), accoppiate con il 5 o 6 del croupier, sono già state pescate. Comunque, se aumenta il numero di mazzi, un gioco simile non è più giustificato.

Double bet on blackjack hand.

Abbandono

Abbiamo precedentemente menzionato l’abbandono e notato che è un’opportunità per il giocatore di ridurre le perdite. Alcuni casinò offrono questa opzione, nonostante la loro volontà di massimizzare i profitti, come modo per guadagnare un margine competitivo e attirare giocatori.

E così, abbandonare ti permette di tagliare le perdite su mani perdenti, tuttavia necessita di essere utilizzato nel modo giusto, altrimenti non è niente più che altra uscita di denaro.

C’è l’abbandono precoce e tardivo. Tuttavia, l’abbandono precoce viene offerto molto raramente, e di solito in alcune macchine da blackjack. Quindi, forniremo strategie solo per l’abbandono tardivo.

Strategie per l’abbandono tardivo
Mano del Giocatore Carta scoperta del croupier
7-7 10 (in una partita a mazzo singolo) o Asso (in una partita a mazzo singolo con H17)
8-7 10 (in una partita a otto mazzi ) o Assi (in una partita a 4+ mazzi con H17)
9-6 or 10-5 10 (in qualsiasi partita) o Asso (in qualsiasi partita con H17)
8-8 Asso (in qualsiasi partita con H17 e nessun DAS con 2+ mazzi)
9-7 9 (in molte partite con 3+ mazzi) o 10 (in qualsiasi partita) o Asso (in qualsiasi partita H17) o Asso (in qualsiasi partita S17 con 2+ mazzi)
10-6 9 (in qualsiasi partita con 4+ mazzi) o 10 o Asso (in qualsiasi partita)
9-8 Asso (in qualsiasi partita H17 con 2+ mazzi)
10-7 Asso (in qualsiasi partita H17)

Assicurazione e Denaro a Pareggio sono negativi per te

Proprio come dividere i 10 e i 5, un giocatore con strategia di base non dovrebbe mai prendere l’assicurazione contro l’Asso del croupier. Sebbene i casinò cerchino di convincere i giocatori che l’assicurazione è una cosa che fa risparmiare denaro, questa in realtà non è nient’altro che una puntata separata su nel caso in cui il banco ha una carta 10 sotto il suo Asso.

E il croupier avrà 10, J, Q o K sotto l’Asso nel 31.37% dei casi nel primo turno di gioco. Se la tua mano o le mani di altri giocatori includono una carta 10, quella probabilità diventa anche più bassa.

Il denaro a pareggio è lo stesso dell’assicurazione e deve essere evitato. Di base è una scorciatoia per eludere le fasi necessarie per una scommessa di assicurazione.

Presumiamo che un giocatore abbia un blackjack e il croupier abbia un Asso. Quando assicura, il giocatore fa una scommessa separata, di solito pari a ½ della scommessa originale, e se il croupier ha un blackjack, il banco raccoglie la scommessa originale del giocatore (in questo caso dichiara un pareggio) e paga la sua scommessa separata ad un rapporto 2:1, in questo caso 100€ – pari alla scommessa originale.

Se il croupier non ha un blackjack, il giocatore perderà i 50€ della scommessa separata e vincerà la scommessa originale ad un rapporto di 3:2. In entrambi i casi, il giocatore termina la mano con 100€. Per evitare queste fasi, il giocatore semplicemente dichiara denaro a pareggio.

Ad ogni modo, proprio in quanto assicurazione, questa favorisce il banco perché il giocatore rinuncia al rapporto di 3:2 per il pagamento del blackjack, nel caso in cui il croupier non ha un naturale.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit