L’Ucraina sta favorendo la crescita del mercato del gioco d’azzardo illegale ritardando il processo di nuova regolamentazione?

I legislatori ucraini recentemente hanno inserito il poker nel Registro degli Sport Riconosciuti del paese, dopo che il gioco era stato considerato una forma di gioco d’azzardo illegale per quasi un decennio. Quest’ultima mossa ha fatto emergere due importanti questioni – il governo ucraino sta preparando l’introduzione di un nuovo quadro normativo incentrato sul poker e i legislatori alla fine introdurranno una radicale riforma del gioco d’azzardo, che sostituirà l’attuale divieto su, praticamente, ogni forma di gioco d’azzardo con un regime che meglio rifletta la domanda degli attuali clienti di gioco d’azzardo?

Lo sforzo di liberalizzazione del mercato ucraino originariamente è iniziato nel 2015 ma ha avuto poco successo. Il governo del paese ha introdotto allora un disegno di legge che avrebbe legalizzato la costruzione di casinò fisici nel paese, le scommesse sportive, il gioco d’azzardo online e avrebbe migliorato la vigente lotteria nazionale.

Secondo le stime, da quel periodo di tentativi di cambiamento con l’implementazione dello scenario del gioco d’azzardo fisico e online in Ucraina, una nuova regolamentazione e liberalizzazione del mercato del gioco d’azzardo avrebbe potuto produrre entrate per più di $1,5 miliardi all’anno, per i quali il governo avrebbe raccolto più di $300 milioni di entrate fiscali.

Tuttavia, il disegno di legge aveva incontrato le pesanti proteste del settore a causa dei previsti oneri sulle licenze e aliquota fiscale, che le società di gioco d’azzardo ritenevano troppo gravosi.

Lo scorso anno, il governo ucraino ha scritto una lettera al Fondo Monetario Internazionale, promettendo che avrebbe implementato i necessari cambiamenti per l’economia del paese in maniera da renderlo idoneo ad un aiuto finanziario di 17 miliardi e che avrebbe cercato di regolamentare nuovamente il proprio mercato del gioco d’azzardo, così da assicurare fonti di entrate aggiuntive.

In base alla lettera, dai legislatori ucraini ci si aspettava l’introduzione di un nuovo disegno di legge per il 2018. Tuttavia, considerando che l’ultimo trimestre dell’anno è alle porte e che non ci sono state informazioni sullo sviluppo, da parte del governo, di un disegno di legge, sembra davvero che ci saranno ulteriori ritardi della procedura.

La Nuova Condizione del Poker

Lo scorso mese, l’Ucraina ha silenziosamente riconosciuto il poker come sport, aggiungendo il gioco al Registro degli Sport Riconosciuti. Il poker è stato considerato uno sport fino al 2010, quando era stato cancellato dal suddetto registro dall’allora Ministro della Giustizia.

Il gioco era stato, pertanto, definito come una forma di gioco d’azzardo, insieme alle slot e a popolari giochi da tavolo quali il blackjack e la roulette. Secondo la Legge dell’Ucraina sul Divieto di Attività di Gioco d’Azzardo, dal 2009 tutti questi giochi sono stati e sono ancora considerati illegali nel paese.

I circoli locali di poker hanno tentato di combattere la nuova situazione, portando la questione in tribunale. Seguì una battaglia di tre anni, conclusa nel 2013 con una sentenza della Corte Suprema dell’Ucraina, che dichiarava che si potevano ancora svolgere i tornei di poker. Tuttavia, i giochi in denaro erano ancora illegali.

Gli operatori di poker online, temendo azioni legali, hanno rapidamente trasferito i loro server. La nuova condizione legale del poker nel paese fa sperare nell’avvio di un cambiamento nella normativa riguardo alla fornitura dei servizi di poker online ai giocatori ucraini. Infatti, molti interpretano il silenzioso inserimento del gioco nel Registro degli Sport Riconosciuti, come un segnale che un cambiamento positivo si profilerebbe all’orizzonte.

Il Fiorente Mercato Non Regolamentato

A dispetto del divieto esistente su quasi tutte le forme di gioco d’azzardo nel paese, si dovrebbe evidenziare che in Ucraina il mercato non regolamentato/illegale è fiorente e questo succede già da molto tempo. Il gioco d’azzardo online è stato particolarmente popolare nel paese nel corso degli ultimi anni, dato che i servizi di questo tipo sono facilmente accessibili dai clienti e possono essere pubblicizzati agevolmente agli utenti.

Secondo statistiche non ufficiali, il mercato del gioco d’azzardo potrebbe valere circa €300 milioni, in termini di entrate generate. Si ritiene che le scommesse sportive siano il più popolare tipo di servizi di gioco d’azzardo nel paese e che le scommesse online locali potrebbero valere più di €200 milioni, senza contare il resto dei giochi di casinò e altri prodotti simili.

Secondo i dati dell’Associazione di Internet dell’Ucraina, i siti web di diversi operatori di scommesse sono spesso tra quelli più visitati nel paese. I dati forniti da vari allibratori suggeriscono che i piccoli scommettitori, o quelli che puntano piccole somme di denaro ma lo fanno regolarmente, costituiscono una fetta più grande del mercato ucraino.

Tutto ciò sottolinea il fatto che l’Ucraina favorisce una crescita del mercato non regolamentato e sta perdendo milioni, a causa della mancanza di un appropriato quadro normativo. Resta ancora da vedere se il paese sarà in grado di mantenere le sue promesse all’IMF e introdurre una valida legge sul gioco d’azzardo quest’anno. Comunque, c’è la possibilità che qualsiasi cambiamento nella situazione attuale possa essere introdotto all’inizio del 2019.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit