Il proprietario dell’Hotel & Casino SLS rileva l’Hotel W della Torre LUX

L’Hotel & Casinò SLS di Las Vegas ha annunciato, mercoledì, che rileverà l’hotel W di Las Vegas che attualmente occupa una delle tre torri alberghiere della proprietà. Il resort, situato all’estremità settentrionale della leggendaria Strip di Las Vegas, assumerà il controllo della struttura alberghiera venerdì.

Il cambiamento segnerà l’uscita del marchio dell’hotel W dalla Strip di Las Vegas. In un’affermazione rilasciata mercoledì, l’SLS ha detto che tutte le prenotazioni successive a venerdì 17 agosto, saranno onorate.

L’iniziativa fa parte della ristrutturazione da $100 milioni della struttura di hotel e casinò attualmente in atto, dopo che è stata acquistata dall’imprenditore latinoamericano Alex Meruelo e il suo Gruppo Meruelo, nell’aprile scorso. Con le sue tre torri, l’SLS conta un totale di 1.616 camere, oltre ad un portfolio di giochi d’azzardo e intrattenimento.

Il W di Las Vegas di per sé ha 289 camere. È situato all’interno della Torre LUX ed è entrato nel settore alberghiero di Las Vegas solo di recente. L’hotel ha aperto i battenti nel 2016. Le sue camere offrono un ambiente luminoso e pulito, con le loro pareti bianche, gli arredi e la biancheria da letto, mentre il suo ingresso presenta pannelli murali ispirati al vecchio gioco d’azzardo, progettati dalla nota ditta AvroKO.

Ristrutturazione in SLS

L’SLS fu originariamente aperto come Sahara Hotel e Casinò nel 1952. La proprietà era un ritrovo preferito per Frank Sinatra e altri popolari artisti del passato. Chiuse i battenti nel 2011 per riaprire come centro boutique nel 2014. Il Gruppo Meruelo ha annunciato, nel maggio 2017, che avrebbe acquistato la proprietà. La società immobiliare ha chiuso l’accordo lo scorso aprile.

Recentemente è emerso che il Gruppo Meruelo stava pianificando di rinominare la proprietà Grand Sahara Resort, come parte della ristrutturazione in corso. I funzionari della società hanno confermato che il cambio del nome ci sarà senz’altro, il prossimo anno, ma hanno detto che stanno ancora decidendo il nuovo nome definitivo per la proprietà e che Grand Sahara Resort è solo un “nome provvisorio”.

Il Gruppo Meruelo ha annunciato, agli inizi di quest’anno, che investirà $100 milioni nei prossimi anni per rinnovare diverse sezioni della proprietà. La ristrutturazione includerà miglioramento e ammodernamento dello spazio di gioco e dell’area piscina del resort, oltre a migliorie delle camere dell’hotel.

Il sig. Meruelo ha precedentemente detto che, tra le altre cose, il rinnovato e rinominato SLS mirerà ad attirare clienti di lingua spagnola, perché ritiene che quel particolare mercato sia piuttosto sottovalutato a Las Vegas. Il sig. Meruelo stesso è figlio di immigrati cubani. L’imprenditore possiede diverse stazioni radio e tv, alcune delle quali di lingua spagnola, in tutta la California e ha sottolineato che sfrutterà i suoi canali media per promuovere il suo nuovo hotel e l’attività di casino.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit