Si va verso il completamento dell’acquisizione di SNAITECH

Playtech PLC ha fornito un aggiornamento su una delle più importanti transazioni sul mercato del gioco d’azzardo italiano. Ieri il principale fornitore di contenuti di gioco online ha annunciato che al termine del periodo di accettazione dell’Offerta di acquisizione obbligatoria già detiene circa il 96,5% del capitale azionario di SNAITECH, noto come del leader nel settore delle scommesse sportive e del gioco d’azzardo italiano.

All’inizio di giugno, Playtech ha acquisito la quota di maggioranza pari al 70,6% delle azioni di SNAITECH attraverso la sua controllata italiana Pluto (Italia) S.p.A. Lo scorso 22 giugno, è stato annunciato che la Commissione Nazionale per la Borsa, in breve CONSOB, aveva approvato l’avvio di un’offerta pubblica di acquisto per le restanti azioni di SNAITECH che erano quotate sul Mercato Telematico Azionario della Borsa Italiana. In quel momento Playtech deteneva l’81% delle azioni dopo l’acquisizione iniziale e l’acquisto di mercato di un’ulteriore quota del 10,3%.

L’OPA è stata avviata il 26 giugno 2018 e doveva terminare il 23 luglio 2018. Inoltre, al 30 luglio deve essere pagato il corrispettivo di 2,19€ per azione agli azionisti interessati.

Con il suo annuncio di ieri, Pluto (Italia) S.p.A ha annunciato che, già avendo acquisito il 96,5% del capitale sociale di SNAITECH, provvederà al trasferimento delle restanti azioni di circa il 3,5% che non possiede ai sensi della legge sui servizi finanziari italiani.

Si tratta del cosiddetto Squeeze Out, ovvero un istituto giuridico che assegna a determinate condizioni il diritto di acquistare le azioni residue dopo l’avvio di un’OPA. L’art. 111 del decreto legislativo 58/98 prevede che, in seguito di un’OPA che porti alla detenzione di almeno il 95% del capitale sociale, l’offerente può avvalersi del diritto di acquistare le azioni rimanenti. Così. gli azionisti di SNAITECH che sono soggetti alla Squeeze Out riceveranno un corrispettivo di 2,19€ per azione come indicato nell’OPA.

Nel comunicato di Playtech si dice inoltre, che le azioni dell’operatore italiano saranno sospese dalle contrattazioni il 1° agosto 2018 e il 2 agosto 2018. Per di più, a seguito della Squeeze Out, per il 3 agosto 2018 è previsto un delisting della società dal Mercato Telematico Azionario gestito dalla Borsa Italiana.

Una decina di giorni fa, si è tenuta l’Assemblea degli azionisti di SNAITECH in cui è stato nominato il nuovo Consiglio di amministrazione del Gruppo. Sono stati annunciati i 7 componenti del CDA che, a loro volta hanno nominato Moran Weizer e Fabio Schiavolin, rispettivamente, come Presidente del Consiglio di Amministrazione ed Amministratore Delegato.

SNAITECH risponde al divieto delle pubblicità di gioco su Facebook

In seguito all’approvazione del Decreto Dignità che tra le altre cose conteneva il divieto delle pubblicità relative al gioco d’azzardo in qualsiasi forma, compresi gli annunci in Internet, la settimana scorsa Google Adwords ha informato gli inserzionisti del nostro paese che non potranno più commercializzare i propri prodotti. Soli pochi giorni fa, anche Facebook ha cominciato a informare gli operatori di gioco italiani di aver modificato le sue politiche in modo che non potranno più svolgere attività pubblicitarie sul popolare social media.

Mercoledì scorso, SNAITECH ha pubblicato un post su Facebook in cui diceva che, visto che il social media chiuderà le pagine dei bookmakers italiani, gli utenti non saranno più in grado di trovare l’operatore su Facebook e Instagram. SNAITECH ha anche ringraziato tutti i suoi fan (circa 70.000 persone) per le discussioni, per le risate e la partecipazione, così come per le critiche e li ha inviati a trovarli su altri canali social.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit