Con l’eliminazione di Rocco Palumbo finisce il sogno italiano nel Main Event delle WSOP

È finito il sogno italiano nel $10.000 Main Event delle World Series of Poker e nessuno dei nostri connazionali è riuscito a superare il Day 5 che si è completato solo qualche ora fa. Rocco Palumbo ha chiuso in migliore posizione rispetto agli altri azzurri e ha incassato un premio di 57.010$ per la sua prestazione.

Al Day 5 del più prestigioso torneo del programma delle WSOP 2018 sono avanzati 310 superstiti che hanno giocato presso Rio All-Suite Hotel & Casino, mentre una tempesta ha colpito Las Vegas. L’uragano era così forte che in un momento l’energia si è spenta e si è attivata l’illuminazione di emergenza per circa un’ora. Di conseguenza, gli organizzatori hanno deciso di interrompere l’azione e più tardi hanno annunciato che il gioco riprenderà nel Day 6 alle 11:00 ora locale del 10 luglio.

Così al termine del Day 5 sono rimasti 109 giocatori che hanno imbustato per continuare la battaglia per la prima moneta di 8,8 milioni di euro al Day 6. In quel momento Michael Dyer aveva lo stack più grande e ha chiuso la giornata con 12,18 milioni di chips. Lo statunitense ha lasciato alle sue spalle il tre volte vincitore di braccialetti d’oro Brian Yoon con 8.395.000 gettoni. Jeff Trudeau, sempre dagli Stati Uniti, è terzo con 8.305.000 unità.

Ecco il top 10 del chipcount al termine del Day 5:
1. Michael Dyer – 12.180.000
2. Brian Yoon – 8.395.000
3. Jeff Trudeau – 8.305.000
4. Hari Bercovici – 7.650.000
5. Bart Lybaert – 7.530.000
6. Peter Campo – 6.935.000
7. Konstantin Beylin – 6.930.000
8. Paulo Goncalves – 6.840.000
9. Alexander Gross – 6.755.000
10. Artem Metalidi – 6.525.000

Tra i superstiti della quinta giornata del Main Event, troviamo diversi detentori del prezioso trofeo delle WSOP, tra cui Eric Froehlich (5.365.000), Ivan Luca (4,580,000), Joe Cada (2.965.000), Shaun Deeb (2.610.000) e Jack Duong (1.520.000).

Il Day 5 è stata l’ultima giornata in gioco per molti altri campioni WSOP, come Cliff Josephy (123° per 57.010$, Scott Davies (126° per 57.010$), Antonio Estifandari (132° per 57.010$), Paul Volpe (142° per 57.010$), Ben Yu (150° per 57.010$), Chris Bjorin (253° per 42.980$), Daniel Alaei (265° per 42.980$), Barbara Enreight (292° per 37.705$), così come il chip leader del Day 1C Samuel Touil (242° per 42.980$), e gli ambasciatori di 888 poker Arsenii Karmatckii (42.980$) e Chris Moorman (273° per 42.980$).

Come menzionato sopra, il Day 6 del Main Event comincerà oggi alle 11:00 ora locale dal livello 26 (30.000/ 60.000/ 10.000). I giocatori si contenderanno la prima moneta di 8,8 milioni di dollari. Il runner-up porterà a casa 5 milioni di dollari e il terzo nella classifica finale aumenterà il suo bankroll di 3,75 milioni di dollari. A ciascuno dei 109 superstiti è garantito un incasso minimo di 57.010$.

Gli incassi degli italiani

Al Main Event come al solito hanno preso parte numerosi giocatori italiani, tuttavia pochi di questi sono riusciti a superare lo scoppio della bolla. Il primo a lasciare il torneo in the money è stato Federico Butteroni che ha portato a casa 15.000$. Andrea Rocci ha incassato un premio un po’ più grande, pari a 15.920$. Fabrizio D’Agostino è arrivato 807° per 18.340$ e Walter Treccarichi ha aggiunto al suo bankroll 23.940$ per aver chiuso 584°. Marco Iodice ha colpito 29.625$ per la sua prestazione e si è fermato in 418° posto. Il numero uno dell’All Time Money List Italia Mustapha Kanit ha chiuso 357° per 33.305$.

Come menzioanto sopra, i restanti azzurri sono stati eliminati nel corso della quinta giornata. Alessandro Borsa si è arreso al 383° posto e ha incassato 33.305$. Non molto dopo è uscito anche Andrea Buoncore che ha completato la sua partecipazione in 245° posizione per 42.980$.

Ultimo e non meno importante, il poker pro italiano Rocco Palumbo si è assicurato la migliore classifica tra i nostri connazionali. Palumbo è stato ultimo italiano left a 250 left e circa 8 ore fa, ‘RoccoGe’ ha annunciato su Facebook:

Purtroppo il primo flip del torneo JJ contro AQ non mi ha sorriso… e direi che dalla faccia si vede 😅

Appena sbollisco un po’ magari pubblico qualche spot interessante ma al momento voglio solo ubriacarmi!!!! 🚀🚀🚀🚀

158th per 57k 💵

Con la sua eliminazione in 158° posto per 57.010$ è finito il sogno italiano nel Main Event delle WSOP. Lo scorso anno Dario Sammartino è arrivato 43° per 176.399$, tuttavia nel 2018 il napoletano non è riuscito a realizzare un incasso al torneo.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit