Playtech acquisisce la quota di maggioranza in SNAITECH

Il leader nel mercato di software da casinò e di gioco d’azzardo internazionale Playtech ha annunciato in un comunicato stampa di oggi, di aver siglato un accordo per l’acquisizione di una quota di maggioranza del 70,6% in SNAITECH. Ai sensi dell’accordo, al completamento dell’acquisizione iniziale, il fornitore dovrà presentare un’offerta pubblica per le azioni rimanenti. L’operazione è soggetta ad alcune approvazioni regolamentari e dovrebbe essere completata nel quarto trimestre dell’anno.

In data 11 aprile 2018, Global Games S.p.A, ossia l’azionista di controllo che detiene il 55,533% delle azioni in SNAITECH, congiuntamente a OI-Games S.A., azionista con una partecipazione del 15,028% nell’operatore, hanno sottoscritto un contratto di compravendita di azioni con Playtech Plc. Con quella mossa, il provider acquisirà una partecipazione del 70,561% in SNAITECH, attraverso na società controllata di diritto italiano.

Le parti hanno concordato un prezzo d’acquisto di 2,19€ per azione, ossia 291 milioni di euro complessivamente. Di questi, 229 milioni saranno pagati a Global Games e i restanti 62 milioni di euro saranno destianti a OI-Games. Il pagamento avverrà tramite mezzi propri di Playtech e l’apertura di nuove linee di credito.

Il completamento dell’acquisizione iniziale è previsto prima della fine dell’estate, dopo di che Playtech sarà tenuta a promuovere un’OPA (offerta pubblica di acquisto obbligatoria) sulle azioni ordinarie rimanenti. L’OPA dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2018.

L’importanza della transazione

In primo luogo grazie all’acquisizione sarà creata un’impresa leader nel settore del gioco online retail e online che controllerà la propria tecnologia su tutti i prodotti e i verticali. Playtech sarà in grado di sfruttare la posizione di SNAITECH come leader nel mercato italiano e la sua vasta presenza fisica sul territorio nazionale tramite 1.600 centri scommesse, così come 54.000 AWP e 10.000 VLT.

La transazione è in linea con la strategia del fornitore di investire in proficue attività con una forte gestione e migliora la sua posizione nei mercati regolamentati, in particolare in Italia, che è uno dei più grandi mercati in rapida crescita in Europa.

Oltre alla sua posizione di leader nel settore delle scommesse sportive in agenzia, SNAITECH è uno dei principali operatori di gioco online. L’operatore possiede una tecnologia proprietaria che completerà la piattaforma tecnologica di Playtech.

Mor Weizer, Amministratore Delegato di Playtech ha commentato che l’acquisizione di Snaitech rappresenta la continuazione della loro strategia di investimento nei principali marchi retail in mercati regolamentati in rapida crescita. Secondo il CEO l’acquisizione mira a migliorare la qualità e la diversificazione dei ricavi del Gruppo, offrendo un’esposizione a mercati finali ad alta crescita, utilizzando la forza del bilancio di Playtech.

In conclusione, Weizer ha detto che Playtech è sempre stata all’avanguardia nel suo settore e l’acquisizione propone opportunità di creare un operatore B2B2C verticalmente integrato nel più grande mercato di gioco d’azzardo europeo, offrendo un valore significativo agli azionisti.

L’Amministratore Delegato di SNAITECH, Fabio Schiavolin, ha commentato che l’acquisizione riflette la posizione dell’operatore come uno dei marchi leader in Italia e offre un valore significativo agli azionisti. Secondo il dirigente la combinazione della tecnologia e dell’esperienza di Playtech in Italia con il potente marchio SNAITECH significa che saranno capaci di svilupparsi ulteriormente nel mercato online.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit