Mario Perati vince l’evento #6 Heads Up del WSOP Circuit Italy

Nelle ultime ore è stato reso noto che un altro evento del programma del WSOP Circuit Italy è andato nella storia. Dopo solo un giorno di gioco, è stato completato l’evento #6 Heads Up da 550€ buy-in. La struttura prevedeva vari scontri in modalità freezeout e alla fine ha premiato 4 giocatori. Mario Perati è emerso vincitore ottenendo la prima moneta di 5.205€ e anche se non è una ricompensa molto grande, ne è rimasto contento lo stesso.

Per arrivare alla vittoria, nel corso del torneo ‘Super Mario’ ha dovuto battere diversi avversari e sembrava che quella non fosse un’impresa tanto difficile per il player, o almento così ci lascia intendere il report di Campione Poker Team. Il suo primo heads-up è durato solo 25 minuti, ovvero poco più di un livello.

Successivamente, Perati ha affrontato Michael Bonello, che aveva già battuto qualche edizione prima all’evento heads-up a Campione d’Italia. Dopo aver camminato sopra il suo avversario, Mario ci ha messo 15 minuti per sconfiggere anche Guido Ortelli per poi ritrovarsi in semifinale con Marino Ferrara.

Prima di scontrarsi con il futuro vincitore, quest’ultimo, noto per essere uno dei finalisti dell’IPO 25, aveva battuto Giovanni ‘Giannino Kart’ Salvatore. Nonostante i suoi sforzi, però, Perati è riuscito a fermare la sua corsa verso la vittoria con una scala contro la doppia coppia.

Lo scontro finale tra Mario Perati e Manuel Solimine

Nell’heads-up finale, Mario Perati ha affrontato Manuel Solimine, che aveva precedentemente battuto nomi noti come Giovanni Di Donato, Filippo Lazzaretto e Denis Karakashi per assicurarsi un posto all’ultimo tavolo.

Entrambi i finalisti sono noti come giocatori online. Perati gioca su PokerStars con l’alias ‘supermet01‘ e secondo le statistiche di SharkScope vanta 4.372 tornei giocati nella poker room. Il suo guadagno attuale nella rete è di 80.383€. Il suo stake medio è di 34,30€ e il ROI medio è del 34,8%.

Inoltre, Solimine è noto con il suo nickname ‘LUPUStheBEST’. Ha giocato a più di 30.900 tornei MTT di PokerStars e altri 4.300 nella network di iPoker. Il totale dei suoi profitti in entrambi le poker room ammonta a più di 71.300€. Solimine ha preso parte alla precedente edizione del WSOP Circuit Italy e ha realizzato due incassi per 6.800€.

Secondo quanto riporta CPT, nel duello finale Perati ha conquistato subito circa il 65-75% dei gettoni, mentre Solimine è stato molto concentrato, tuttavia poco aggressivo e forse troppo prudente. Una mano è stata decisiva per l’esito del torneo e il count di Solimine si è accorciato notevolmente fino a 12-13x. É seguita poi un’altra mano in cui Perati ha fatto il colpo finale sul suo avversario con [Kx][10x] contro [Kx][7x].

Come menzionato sopra, il vincitore ha incassato la prima moneta di 5.205€ per la sua vittoria, mentre Manuel Solimine ha lasciato il torneo con il premio di consolazione di 3.400€. Denis Karakashi è finito in terza posizione per 2.060€ e Marino Ferrara ha portato a casa 1.460€ per il quarto posto.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit