Betsson registra una crescita dei ricavi del 12% nel quarto trimestre del 2017

Il gruppo di gioco d’azzardo svedese Betsson AB, che è presente anche in Italia con il marchio StarCasinò, ha registrato una crescita del 12% dei ricavi nel quarto trimestre del 2017. È quanto emerge dalla relazione della società in cui sono stati riportati i risultati aziendali per i tre mesi e l’intero esercizio chiusi al 31 dicembre 2017.

Negli ultimi tre mesi dell’anno, i ricavi di Betsson hanno toccato 1,26 miliardi di corone svedesi, in aumento del 12% su base annua e una crescita organica del 10%. Il risultato positivo è stato attribuita alla performance dello sportsbook e all’aumento del fatturato lordo, esclusi gli effetti valutari.

L’incremento è stato visto come un’indicazione che il nuovo sportsbook mobile di Betsson, lanciato sui principali marchi dell’operatore nel corso del trimestre, è stato ben accolto dai clienti. Secondo quanto riporta l’operatore, durante il periodo in esame le entrate delle scommesse sportive sono cresciute del 36% da 264,4 a 359,3 milioni di corone svedesi. La raccolta nel segmento è stata pari a 5,96 miliardi di corone svedesi, in calo del 2% su base annua.

I ricavi da casinò hanno raggiunto 867,3 milioni di corone svedesi, in aumento del 5% rispetto ai 823,7 milioni generati nello stesso periodo del 2016. La crescita è stata forte nella regione Europa occidentale, ma la regione nordica ha registrato un declino a causa della forte concorrenza.

Sempre nel quarto trimestre del 2017, l’EBIT di Betsson è diminuito del 18% da 265,1 a 218,4 milioni di corone svedesi. Il calo è stato attribuito all’impatto negativo delle valute, così come al contributo negativo delle recenti acquisizioni e dell’aumento del marketing.

I risultati annuali per il 2017 e le prospettive per il 2018

I ricavi complessivi del Gruppo nel 2017 sono cresciuti del 15% rispetto all’anno precedente da 4,12 a 4,72 miliardi di corone svedesi, con una crescita organica pari al 9%. Invece, l’EBIT della società ha subito un calo del 7% da 946,4 a 882,2 milioni di corone svedesi. Betsson ha inoltre chiuso l’esercizio con un utile netto di 786,5 milioni di corone svedesi, il 10% in meno rispetto ai 878 milioni generati nel 2016.

La raccolta dalle scommesse sportive si è attestata a 23,12 miliardi di corone svedesi, in calo del 5% rispetto ai 24,39 miliardi registrati nell’anno precedente. Tuttavia, è stata registrata una crescita dei ricavi dello sportsbook da 1,08 a 1,14 miliardi di corone svedesi. Gli introiti nel segmento del casinò sono balzati del 18% da 2,9 a 3,44 miliardi di corone svedesi.

Pontus Lindwall, Amministratore Delegato e presidente di Betsson AB ha commentato che identificato e iniziato a implementare una serie di miglioramenti dei prodotto del marketing. Il dirigente ha detto inoltre che nel 2018 dovrebbe essere completato il lancio del nuovo sistema front-end per il casinò e lo sportsbook su desktop e mobile. In aggiunta, Betsson focalizzerà la sua spesa di marketing in mercati chiave con l’ambizione di ottenere un maggiore ritorno sull’investimento.

Secondo una relazione indipendente sul gioco responsabile effettuata nel dicembre del 2017, il fenomeno deve essere preso seriamente in considerazione dalla società che offre ai giocatori diversi strumenti a questo proposito, ma ci sono ancora dei potenziali miglioramenti che si possono fare.

Lindwall ha detto anche che quando è stato nominato CEO a settembre, il suo primo compito è stato quello di analizzare la situazione in cui si trovava la società e mettere in atto un piano per incrementare la crescita e i guadagni di Betsson. Secondo l’amministratore ci vorrà del tempo prima di essere soddisfatto, ma stanno sistematicamente attuando delle azioni per migliorare la performance e si aspettano di vederne i risultati verso la fine dell’anno.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInShare on Reddit