Il Casinò di Venezia è l’unica casa da gioco italiana che chiude gennaio con un segno positivo

Le quattro case da gioco italiane non hanno iniziato il 2018 nel migliore dei modi. Ciò emerge dall’analisi di GiocoNews, che come ogni mese, torna a riportare dati sull’andamento dei quattro casinò italiani. Tutti i casinò hanno chiuso gennaio con segno negativo. Eccezione fa il Casinò di Venezia che ha registrato una lieve crescita per il secondo mese consecutivo. Il Casinò di Sanremo, invece, ha generato il migliore risultato tra i quattro casinò per il periodo compreso tra febbraio 2017 e gennaio 2018. Qui di seguito ulteriori dettagli.

Il Casinò di Sanremo

Nel mese di gennaio 2018, gli incassi del Casinò di Sanremo si sono attestati a quasi 3,68 milioni di euro, in calo del 5,02% rispetto lo stesso mese dell’anno scorso. Da una parte il risultato negativo è dovuto alla flessione del 17,6% degli ingressi, che durante il periodo in esame sono stati pari a 15.572 unità. Dall’altra parte, una contrazione marcata è stata registrata nel comparto delle slot che hanno totalizzato 2,83 milioni di euro, in diminuzione dell’8,88% su base annua.

Anche la fair roulette (-12,7%), il punto banco (-26,85%) e i tornei di poker (-21,46%) hanno subito un calo. Invece una crescita è stata registrata nei comparti della Roulette francese (+4,37), del poker cash (+277,78%) e del blackjack (+43,67%).

GiocoNews riporta inoltre che nei 12 mesi compresi da febbraio 2017 e gennaio 2018 il casinò di Sanremo ha incassato circa 44,6 milioni di euro, in lieve flessione dello 0,24% su base annua. Come menzionato sopra, questo risultato è, comunque, il migliore tra i quattro casinò.

Casinò Campione d’Italia

Gli incassi del Casinò Campione d’Italia a gennaio hanno raggiunto 7,51 milioni di euro, il 7,93% in meno rispetto allo stesso periodo del 2017. È sceso il numero degli ingressi che sono diminuiti del 3,6% a 60.346 unità. Sono diminuiti del 12,8% anche gli incassi dalle slot, pari a 5,31 milioni di euro. Cattivo andamento inoltre per il blakcjack che ha subito un calo del 76,7%.

Ottimi risultati sono stati registrati invece dai giochi da tavolo che hanno incassato circa 2,2 milioni di euro, in aumento del 6,6% su base annua. Ottimo andamento anche per lo chemin de fer (+188,9%) e il punto banco (+167,3%).

Nel periodo da febbraio a gennaio 2018, il Casinò Campione d’Italia ha registrato 90,5 milioni di euro di incassi, in calo del 2,66% rispetto ai 12 mesi precedenti.

Il Casinò di Venezia

Gli introiti del Casinò di Venezia nel mese di gennaio sono stati pari a 8,88 milioni di euro, in aumento dello 0,25% rispetto allo stesso periodo del 2017. Come menzionato sopra, la casa da gioco veneziana è in effetti l’unica ad aver chiuso il mese con segno positivo. Al risultato ha contribuito l’ottimo andamento delle slot machines, che hanno generato 5,24 milioni di euro, in crescita del 22,62% su base annua.

Sono cresciuti del 12,8% anche gli introiti dalla fair roulette e si sono attestati a 1,48 milioni di euro. Sono stati in calo, invece, i proventi dalla roulette francese (-203.764€) e gli ingressi (-3,95%) pari a 67.062 unità.

Gli incassi del Casinò di Venezia negli ultimi 12 mesi (non coincidenti con l’anno solare) sono stati pari a 90,62 milioni di euro, in calo del 4,03% su base annua.

Saint Vincent Resort & Casino

Saint Vincent Resort & Casino ha registrato un calo degli incassi del 4,63% su base annua. Nel mese di gennaio la casa da gioco ha generato 4,87 milioni di euro. Il numero degli ingressi è sceso del 17,33%, mentre i nuovi ingressi sono stati del 5,76% in meno rispetto allo stesso periodo del 2017. Le slot machines hanno generato 3,21 milioni di euro, in aumento del 9,43%.

Un calo significativo è stato osservato nel comparto dei giochi da tavolo (-23,66%). Segno positivo per lo chemin de fer (+78,37%), il poker (+443,66%), il poker ultimate (+101,14%), il trente et quarante (+195,53%) e i craps (+13,55%). Il poker texas hold’em ha registrato un lieve calo dello 0,99%. Un segno negativo anche per la roulette francese (-63,12%), la fair roulette (-7,55%), la roulette americana (-19,73%), il blackjack (-81,25%) e il punto banco (-26,60%).

Tra febbraio 2017 a gennaio 2018 gli incassi della casa da gioco valdostana sono stati pari a 57,11 milioni di euro, in calo del 1,6% su base annua.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInShare on Reddit