Carlo Savinelli e i suoi nove anni nel poker live

Carlo Savinelli è un giocatore salernitano con una vasta esperienza nel settore del poker dal vivo che vanta 55 piazzamenti in tornei live. Il suo bankroll di vincite ammonta a 1,12 milioni di dollari ed è uno dei ventina poker players azzurri che hanno superato la soglia di 1 milione.

Il poker è un hobby per una gran parte dei giocatori, ma per Carlo Savinelli è una parte indispensabile della sua vita. Il giocatore, figlio di insegnanti, si è laureato in scienze giuridiche presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Dopo sei anni di studi, Carlo ha deciso di dedicarsi esclusivamente al poker.

Un fatto interessante del suo curriculum è che nel 2015, Savinelli è diventato Poker Manager del Casinò di Lugano, dove si è occupato degli interessi e delle attività della poker room per circa un anno.

A dicembre 2016 in un’intervista, il giocatore ha detto che nell’ultimo periodo aveva dovuto ridurre le sue giocate a causa di un problema di salute. Tuttavia continua ad apparire sulla scena del poker live è registra incassi anche nel 2017.

Oltre al poker Savinelli è un amante del calcio e della NBA. Tifa la Juve e Okc. I suoi calciatori preferiti sono Paolo Montero, Tijani Babangida e Cristiano Ronaldo. Gli piacciono anche i giocatori di pallacanestro Tracy Lamar ‘T-Mac’ McGrady jr., Rasheed Abdul Wallace e Kyrie Andrew Irving. Un’altra passione per lui sono i fantasy game con cui si rilassa.

In alcune interviste Savinelli ha detto che l’aspetto psicologico del gioco è fondamentale per poter essere bravi nel poker ed è il 50% al pari delle skills. Secondo lui, la serenità durante il gioco conta davvero tanto. Inoltre, anche quando si perde, si deve credere in sé stessi e quando si vince, si devono tenere i piedi per terra.

Nove anni nel poker live

Savinelli ha debuttato sulla scena del poker dal vivo nel 2008 quando ha incassato 2.750€ al Campionato Pro a Sanremo. Dopo alcuni altri successi in tornei nazionali, nel mese di settembre 2009 è arrivato secondo al Main Event del Poker Grand Prix a Venezia, aggiudicandosi il suo primo sostanziale premio di 43.000€.

L’anno successivo, il giocatore ha trionfato a Slovenia Open a Nova Gorica per 14.128€ e questo è stato il suo unico risultato nel 2010. Nel 2011 ha preso parte alle WSOP Europe, arrivando ai premi in 3 eventi. Tra questi il suo 61° posto al Main Event, per cui ha portato a casa 20.000€.

All’inizio del 2012, a febbraio, ha partecipato al People’s Poker Tour a Saint-Vincent, vincendo un evento Pot Limit Omaha da 550€. Ha aggiunto 5.700€ al suo bankroll per la sua vittoria. Solo un mese dopo, Savinelli ha vinto il €5.200 No Limit Hold’em 6 Max Turbo all’EPT 8 che si è tenuto presso il Casinò Campione d’Italia e ha conquistato la prima moneta di 48.500€. A maggio è arrivato terzo all’IPT High Roller a Sanremo per 27.800€. La stessa estate ha debuttato nelle WSOP e ha raggiunto la zona ITM in due tornei delle serie per 17.504$. Ha chiuso il 2012 con 145.867$ di vincite.

Il 2013 non è stato così redditizio, ma non è stato neanche privo di incassi. Il più grande di questi è stato il suo piazzamento ITM al Main Event delle 44esime WSOP. Il giocatore è arrivato 354° per 32.242$.

Il più grande successo di Savinelli è arrivato nel 2014. In aprile è salito sul più alto gradino del podio all’IPT 14 e ha vinto il primo premio di 240.000€. A dicembre lo stesso anno ha sfiorato il titolo al Main Event del PMU.fr WPT National Paris vinto da Laurent Polito. L’azzurro ha incassato il premio di consolazione di 94.500€ per il suo posto di runner-up e ha chiuso l’anno con 474.207$ di vincite live.

A febbraio 2015, Carlo Savinelli è entrato nel top 10 dell’EPT Main Event a Deauville, aumentato i suoi guadagni con altri 46.400€. Solo diversi giorni dopo, sempre sul suolo francese, il player italiano ha trionfato al €1.520 High Roller nell’ambito del Winamax Poker Tour a Parigi, ottenendo la prima moneta di 55.000€. Più tardi quell’anno ha preso parte alle WSOP 2015, realizzando 3 incassi per un totale di 21.454$. Le sue vincite nel 2015 ammontano a 169.736$.

Gli impegni professionali presso il casinò di Lugano non hanno impedito il player a realizzare 8 incassi per un totale di 91.119$ nel 2016. Forse il più notevole e il più recente successi dei suoi trionfi quell’anno è stato il primo posto al People’s Poker Tour a dicembre. Il giocatore ha aumentato il suo bankroll con 52.100€ per la sua vittoria.

Nel 2017, Savinelli è arrivato ai premi 3 volte in importanti tornei dal vivo e nel mese di aprile è arrivato 4° al €2.320 Ring Event 6 High Roller nell’ambito del WSOP International Circuit a Cannes. Il suo premio ammonta a 20.550€.

Siamo certi che Savinelli continuerà a farci sognare e realizzerà numerosi ulteriori successi, soprattutto dopo che il giocatore ha già mostrato più volte le sue abilità del poker. L’anno ha ancora da offrire nuove sfide sia a livello nazionale, che internazionale e ci aspetteremo di vedere il nome del salernitano sui podi dei tornei nell’imminente futuro.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInShare on Reddit