GVC Holdings registra una forte performance nel primo trimestre del 2017

L’operatore internazionale di gioco d’azzardo e di scommesse sportive con sede nell’Isola di Man, GVC Holdings PLC, ha pubblicato oggi i risultati degli indicatori di rendimento chiave per il primo trimestre del 2017. Durante il periodo in esame il Gruppo ha registrato una forte performance e un aumento del 13% delle entrate nette giornaliere da gioco (del 14% in valuta costante).

Inoltre, i marchi di scommesse sportive del Gruppo hanno registrato un aumento dei ricavi netti del 12% da 843 milioni di euro nello stesso periodo del 2016 a 948 milioni di euro nei primi tre mesi del 2017 ( +13% in valuta costante). La raccolta dalle scommesse sportive ha raggiunto circa 12,91 miliardi di euro ed è rimasta quasi invariata rispetto ai 12,86 miiardi di euro registrati nel primo trimestre dell’anno precedente.

Il margine delle vincite lorde ha toccaato il 9,6%, in crescita rispetto l’8,5% del 2016, nonostante i risultati favorevoli per i clienti alla fine di marzo. In aggiunta, i ricavi netti da gioco dei marchi di scommesse sportive sono aumentati del 19% (21% in valuta costante) su base annuua da 838 milioni di euro nel 2016 a 1 miliardo di euro nel 2017. Il risultato è attribuito ai miglioramenti nel marketing e nei prodotti, attuati dopo l’acquisizione di bwin.party.

Per quanto riguarda i marchi di gioco d’azzardo di GVC Holdings, durante il periodo in esame gli stessi hanno generato 615 milioni di euro, in aumento del 4% (6% in valuta costante), rispetto ai 592 milioni di euro totalizzati nel primo trimestre del 2016. Secondo quanto si legge nel comunicato, il marchio partypoker ha registrato un’impressionante performance e un’ulteriore accelerazione delle entrate nette da gioco nei primi tre mesi del 2017.

La tendenza positiva dei primi tre mesi in esame si è consolidata anche nel secondo trimestre, quando GVC ha realizzato un aumento del 16% su base annua (+18% in valuta costante) per il periodo entro il 21 maggio 2017. Il margine lordo delle scommesse sprotive si è attestato al 10% e con la stessa percentuale è aumentata la raccolta rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

L’Amministratore Delegato di GVC Holdings Kenneth Alexander ha detto che è contento della performance del Gruppo e del fatto che il slancio positivo continua nel 2017. Secondo il dirigente, i comparativi diventeranno sempre più impegnativi nel corso dell’anno, soprattutto in vista all’assenza di un grande torneo di calcio quest’estate. Tuttavia, il dirigente ha espresso la fiducia che la combinazione di continui miglioramenti dell’offerta e il ritorno a una spesa di marketing più normalizzata porterà un altro anno di forte progresso per GVC.

Recentemente, il Gruppo ha pubblicato il suo resoconto per l’esercizio 2016. La relazione annale di GVC Holdings ha mostrato un balzo dei ricavi netti da gioco del 9% che hanno toccato 894,6 milioni di euro (+12% in valuta costante). L’EBITDA della società è aumentato del 26% su base annua e ha raggiunto 193,5 milioni di euro.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit